martedì 13 Aprile 2021

RIVARA – Il Liceo Musicale di Rivarolo alle Giornate FAI di primavera

RIVARA – È sempre una gran gioia essere contattati da una realtà importante per aiutare a “fare Cultura”.

È quello che è capitato all’associazione Liceo Musicale di Rivarolo chiamata dal FAI sezione di Ivrea e Canavese per contribuire alle giornate di primavera con l’apertura al pubblico dei tesori del territorio.

[su_slider source=”media: 99248″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Il compito dell’associazione Rivarolese è stato quello di accompagnare la visita al Teatro Comunale al quale è affettivamente legata oramai da tempo data la collaborazione con la Società Filodrammatica per i concerti di fine anno formativo.

Per l’occasione sono stati scelti due giovani promesse della chitarra in rappresentanza delle classi dei Maestri Gino Borio e Maurizio Verna. I quindicenni Andrea Curto di Rivarolo Canavese e Nicolò Morini di Castellamonte si sono alternati ininterrottamente dalle ore 14 alle ore 18 del pomeriggio di domenica 26 marzo per allietare il foltissimo pubblico accorso al richiamo del FAI sottolineando con delicatezza le presentazioni fatte dalle giovani guide dell’Istituto Aldo Moro di Rivarolo.

Per i visitatori è stata sicuramente una sorpresa essere accolti così calorosamente nella piccola bomboniera del Teatro di Rivara ma è stato anche molto lusinghiero da parte degli organizzatori vedere una così massiccia affluenza che ha dato anche ai giovani modo di essere parte del grande progetto di Cultura che oramai da 25 anni stanno portando avanti con passione i volontari del FAI.

[su_slider source=”media: 99550″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

[su_slider source=”media: 100996,100993,100995″ limit=”100″ width=”1600″ height=”220″ title=”no” pages=”no” autoplay=”3000″]

Leggi anche...

spot_img