domenica 7 Marzo 2021

CALUSO – Martinetti: Rientrati i giovani francesi del Progetto Transalp

CALUSO – Sono partiti domenica 13 novembre i 10 ragazzi che hanno trascorso un mese nelle aule del Liceo Martinetti di Caluso.  

Iscritti regolarmente, hanno frequentato le lezioni nelle classi dei loro corrispondenti italiani, partecipato alle loro uscite sul territorio, svolto verifiche,   Sono studenti del liceo “Pierre du Terrail” della cittadina di Pontcharra, tra Chambéry e Grenoble, scuola con la quale l’Istituto calusiese collabora da 7 anni.  Gli studenti calusiesi hanno frequentato il liceo francese a settembre per un mese, a loro volta ospiti delle famiglie.

Uno scambio che si svolge sotto l’egida delle due regioni transalpine confinanti, Piemonte e Rhone-Alpes,  e che si configura come ottimo e convenientissimo progetto per migliorare rispettivamente il francese e l’italiano, crescere come studenti acquisendo autonomia ed autostima.  Tra i ragazzi si sono stretti legami quasi fraterni, e anche le famiglie hanno incominciato a frequentarsi.  Insomma, un importante trampolino per ragazzi che intendono confrontarsi e ottenere una via d’accesso privilegiata nei solidi rapporti culturali e commerciali che Piemonte e Rhone-Alpes intrattengono da tempo.

Gestito dalle professoresse di francese Cristina Crovella e Tiziana Barengo, il progetto Transalp fa parte della tradizione di accoglienza che il liceo Martinetti ha da tempo. Da anni la professoressa Ilaria Lavelli coordina infatti il progetto Intercultura, e con i francesi non è raro infatti trovare studenti australiani, giapponesi, americani. Un angolo di Canavese aperto sul mondo.

Leggi anche...