lunedì 8 Marzo 2021

PONT CANAVESE – Sandretto: Photonike passa la palla alla Regione

PONT CANAVESE -E giungono anche le precisazioni della Photonike e Capital, in merito all’incontro che si è tenuto questa mattina presso l’Assessorato Regionale del Lavoro. Ecco la nota dei vertici:

[su_custom_gallery source=”media: 77634″ limit=”120″ link=”custom” width=”730″ height=”120″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

Photonike Capital, capogruppo di Sandretto Spa, annuncia che le trattative in Regione con le OO.SS. non hanno portato ad una soluzione condivisa e l’azienda si è vista costretta ad adire la richiesta di licenziamento collettivo per i suoi 124 lavoratori.

“Photonike precisa che -come risulta agli atti depositati nelle riunioni,si è resa disponibile al ritiro della liquidazione -atto regolato da norme precise del codice civile a tutela dei creditori- se la Regione avesse acconsentito a finanziare una cooperativa di autolavoro.
Attualmente la Regione non ha dato alcuna disponibilità in tale senso, nonostante esistano le misure, i fondi e la specifica destinazione a questo tipo di eventi.
Parimenti le Organizzazioni Sindacali hanno mantenuto una posizione di semplice e mera opposizione ad ogni proposta concreta di recupero delle attività lavorative, incluso il blocco ai cancelli della azienda fatto che costituisce un reato, attualmente non segnalato da nessuna autorità
pubblica.

Photonike Capital precisa che eventuali dichiarazioni lesive dell’immagine aziendale, fondate sulla non completa informazione, saranno oggetto di denuncia alle autorità competenti.

Photonike precisa infine che la proposta a suo tempo avanzata rimane sempre valida e la decisione finale rimane unicamente della Regione.”

www.obiettivonews.it

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

 

[su_custom_gallery source=”media: 77377″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

Leggi anche...