martedì 11 Maggio 2021

TORINO – Sequestrati oltre 70 kg. di tabacchi lavorati esteri nascosti all’interno di un autobus

TORINO – Il sequestro di 70 Kg. di Tabacchi Lavorati Esteri di contrabbando e di un autobus di linea di una nota società di trasporti, è l’ultimo risultato conseguito dalla Guardia di Finanza di Torino, nella sempre più intensa attività di contrasto al contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

[su_custom_gallery source=”media: 77634″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”120″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

I Baschi Verdi, infatti, al termine di una complessa attività info-investigativa, hanno fermato un autobus di linea di una nota società di trasporto europea, sottoponendo ad un’accurata ispezione sia l’abitacolo che il vano bagagli ed il rimorchio agganciato all’automezzo.

L’attività di perquisizione, condotta all’interno dell’automezzo con il prezioso ausilio di Zoe, l’unità cinofila di razza Breton appositamente addestrata per la ricerca del tabacco, ha consentito di rinvenire, occultate all’interno dell’autobus, 350 stecche di sigarette dei più noti marchi del settore e riportanti i sigilli di stato di paesi come la Moldavia e la Romania pronte per essere immesse sul mercato nero del capoluogo piemontese.

Il carico di “bionde”, nascosto in maniera molto ingegnosa all’interno di numerose intercapedini invisibili all’occhio umano, non è sfuggito al controllo dei Finanzieri che hanno minuziosamente smontato più parti dell’autobus, rinvenendo tutti i 3500 pacchetti di sigarette nascosti in modo tale da eludere i controlli.

Complessivamente, le attività svolte si sono concluse con il sequestro di 70 Kg. di Tabacchi Lavorati Esteri, con un danno per l’erario pari a circa 10.500 euro e con il deferimento, all’Autorità Giudiziaria, di due soggetti per il reato di contrabbando. Le sigarette sequestrate verranno ora inviate ai Monopoli di Stato per la distruzione.

Tale attività si inquadra nell’ambito della quotidiana attività di controllo del territorio da parte delle Fiamme Gialle, a contrasto dei traffici illeciti, recentemente intensificata a seguito della registrata ripresa del fenomeno del contrabbando.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

 

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

 

[su_custom_gallery source=”media: 77377″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img