CANAVESE – Promuovere il patrimonio storico-culturale rappresentato dai molteplici castelli e dimore storiche della Città Metropolitana – che ancora conservano un fascino antico fatto di storie, intrighi e passioni – è l’obiettivo del progetto “Castelli e Dimore Storiche” realizzato da Turismo Torino e Provincia e giunto alla sua quarta edizione.

Da domenica 29 maggio, ben 22 dimore e castelli storiche nel territorio del Canavese, Pinerolese, Collina Torinese e Valle di Susa, aprono le loro porte e i loro giardini a curiosi ed appassionati con iniziative particolari.

Qualche esempio? Il castello di Parella, nel Canavese e oggi un cantiere, mostrerà le zone agibili del castello e del suo parco, facendo scoprire le tecniche di restauro particolari per salvare l’immobile secondo i dettami della Soprintendenza in attesa della sua definitiva apertura; il castello di Castellamonte accoglierà i visitatori con il laboratorio “La Bella Tavola” allestendo in diretta la tavola con il padrone di casa che illustrerà l’uso e l’origine di ogni oggetto; il castello di Osasco per ogni domenica di apertura accoglierà i visitatori con gruppi storici – ognuno rievocherà epoche diverse – che daranno l’opportunità di rivivere atmosfere antiche all’interno delle mura del castello.

Ma queste sono solo alcune delle proposte: ogni castello – alcuni dei quali tutt’ora delle Castello di Marchierù VILLAFRANCA (Rid)case private – è infatti un luogo magico spesso circondato da giardini o piante secolari, dove diventa piacevole trascorrere qualche ora, una giornata o un fine settimana e trovare ospitalità nelle bellissime residenze di campagna della nobiltà sabauda divenute, molto spesso, realtà ricettive di grande carattere.

Le aperture sono previste da maggio a settembre, le ultime 5 domeniche del mese ovvero:

29 maggio, 26 giugno, 31 luglio, 28 agosto e 25 settembre.

Territorio del CANAVESE

Castello Ducale di Agliè

Castello di Masino

Castello di Castellamonte

Castello di Torre Canavese

Castello di Parella

Castello Malgrà di Rivarolo

Territorio del PINEROLESE

Castello di Miradolo a San Secondo di Pinerolo

Castello di Marchierù a Villafranca

Palazzo dei Conti Filippa a Castagnole Piemonte

Castello Romagnano a Virle Piemonte

Palazzotto Juva a Volvera

Villa Lajolo a Piossasco (visitabile solo il giardino)

Castello di Osasco

Castello di Macello

Castello della Rovere a Vinovo

Castello di Piobesi

Territorio della COLLINA TORINESE

Dimora storica e Giardino delle Erbe Aromatiche Casa Zuccala di Marentino

Castello di Pralormo

Palazzo Grosso di Riva Presso Chieri

Castello Cavour di Santena

Territorio della VALLE DI SUSA

Castello e Borgo Medievale di Avigliana

Torre e Ricetto di San Mauro di Almese

Per informazioni dettagliate su ogni singolo castello e per scoprire le interessante proposte degli operatori incoming partner basta cliccare su

www.turismotorino.org/it/weekendneicastelli

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here