IVREA – Ritorna in scena domenica 22 maggio alle ore 20.45 presso il Timeless Irish Pub di Ivrea in corso Vercelli 334, la rappresentazione teatrale “Oltre il reticolato” che ha riscontrato un grande successo in Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta, Lombardia e recentemente in Piemonte.

L’evento curato dall’ass. Diamante e’ condotto dal poliedrico artista Davide Mindo, molto conosciuto in Canavese ed a Ivrea come regista e direttore artistico di numerose manifestazioni tra cui la spettacolare “Sacra Rappresentazione Medievale della Passione di Cristo” che ha coinvolto migliaia di persone.

Lo spettacolo, che si onora del riconoscimento ufficiale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, come manifestazione per le commemorazioni del centenario dell’evento bellico, non vuole essere un documentario sulla Grande Guerra ma una autentica ricostruzione senza demagogia, a tratti ironica e tragicamente drammatica.

Sul palco si alterneranno i diversi personaggi, interpretati dal medesimo autore, che Oltre Il Reticolato - Timeless 2 (Rid)interagiranno con il pubblico, riportando alla luce alcune significative lettere scritte dai soldati italiani in trincea e censurate dagli uffici militari, i discorsi interventisti e le relazioni diplomatiche che coinvolgeranno la platea provocandone degli spunti di riflessione. L’aspetto musicale non e’ di secondaria importanza infatti e’ previsto un accompagnamento musicale dal vivo sulle note di alcune canzoni storicamente rilevanti: “il Piave…” , “il canto degli Italiani…”, e “O’Surdato innamorato…”. Allo spettacolo “Oltre il reticolato” e’ abbinata una esposizione curata da Galliano Gallo, prestigioso designer canavesano, con opere di artisti dell’ass. ArteinFuga ispirate alla Prima Guerra Mondiale che ricorderanno i Caduti della Città di Ivrea.

Ingresso gratuito ed offerta Libera

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here