CRESCENTINO – Una donna è rimasta ustionata oggi pomeriggio a Crescentino.

Pare, secondo una prima ricostruzione, che N.B, 45 anni, stesse maneggiando dell’alcol nella ambulanza

sua abitazione i via Falbella e che abbia riportato ustioni di secondo grado al volto. Non è ancora chiara la dinamica dei fatti.

La donna, che pare verta in gravi condizioni, è stata intubata dal 118 e portata all’Ospedale di Chivasso dove è stata stabilizzata e poi è stata trasferita all’Ospedale CTO.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here