lunedì 4 Marzo 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

RIVAROLO CANAVESE – Raffica di interrogazioni e mozioni, oggi in Consiglio

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

RIVAROLO CANAVESE – Sarà lunga e intensa la seduta di Consiglio Comunale prevista per oggi, venerdì 24 luglio alle 18.

Diverse le interrogazioni e mozioni presentate dai gruppi di opposizione Movimento 5 Stelle e Rivarolo Sostenibile, che spaziano tra differenti argomenti.

Per quanto concerne la lista Rivarolo Sostenibile, rappresentata in Consiglio da Marina Vittone, si discuteranno quattro interrogazioni, una mozione ed un ordine del giorno.

Le interrogazioni che verranno tratte, riguardano: il contenzioso Comune-Sipea, con la quale Rivarolo Sostenibile chiede al Sindaco notizie sull’andamento della causa, nonché le intenzioni dell’Amministrazione Comunale. Una seconda interrogazione chiede informazioni circa la vecchia scuola elementare di via Roma, in particolare le percentuali di superficie che si intenderebbe destinare ad uso commerciale, residenziale o di fruizione pubblica

Non poteva certo mancare l’interrogazione sulla gestione del sito comunale. Scaduta la convenzione, è stata riaffidata alla Mussini Sas (già gestore sin dal 2006 ). Riaffidamento effettuato senza attendere il termine della verifica delle proposte arrivate, che dovrebbero essere valutate “dall’Assessorato all’Informatica”. Rivarolo Sostenibile chiede quali e quante proposte siano pervenute, a che punto è la verifica e chi è titolare del “nuovo” assessorato. E ancora con un’interrogazione sugli incarichi, precisamente sull’affidamento per la revisione del Piano Regolatore allo Studio Architetti Paglia, per il quale si chiede se l’affidamento diretto non contrasti con la trasparenza e correttezza.

La mozione proposta, che concerne l’impatto ambientale della Centrale a Biomasse e la tutela dei cittadini da parte del Comune, già presentata lo scorso aprile, viene riproposta modificata ed integrata.

L’ordine del giorno è relativo all’istituzione di una Commissione riservata di indagine che analizzi “le cause all’origine del debito fuori bilancio, i flussi finanziari e i rapporti convenzionali e pattizi istituiti tra il Comune di Rivarolo Canavese, A.s.a. e la Società partecipata dagli stessi soggetti, denominata “Rivarolo futura Srl”; acquisisca e valuti tutta la documentazione utile a ricostruire tali rapporti per il periodo dal 2005 al 2012 (dalle convenzioni per il Teleriscaldamento e la nascita di “Rivarolo futura”, sino alla messa in liquidazione della Società)”.

Il Movimento 5Stelle, rapprestentato in Consiglio da Alessandro Chiapetto, ha invece presentato un’interrogazione e quattro mozioni. L’interrogazione riguarda la presenza dei giostrai nell’area dell’ex Vallesusa (si veda articolo: RIVAROLO CANAVESE – M5s: “All’ex Vallesusa nessun controllo, nessuna regola”). Mentre le mozioni riguardano il Testamento Biologico (si chiede al Comune di accogliere le richieste sia mediante modulo che in archivio telematico); l’incentivazione all’uso delle stoviglie biodegradabili durante le manifestazioni; in considerazione della crisi, di attivare l’iniziativa “pane sospeso”; installare i bat-box per la lotta alle zanzare nei parchi pubblici e, infine, rendere pubblici gli ordini del giorno delle commissioni.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img