VILLANOVA CANAVESE I carabinieri della stazione di Mathi hanno individuato un terreno demaniale, a Villanova Canavese, trasformato in una piantagione di marijuana.

Sequestrati oltre un migliaio di piante (da pochi cm a oltre due metri), tre tende da campeggio, un machete, una cucina da campo, varia attrezzatura per la coltivazione, irrigazione e il PIANTAGIONE MARIJUANAconfezionamento della droga. Una vera e propria azienda agricola fai da te tra la vegetazione.

Trovata una vasca per la raccolta dell’acqua piovana e un impianto d’irrigazione  ben progettato e sofisticato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here