sabato 12 Giugno 2021
sabato, Giugno 12, 2021
spot_img

PIVERONE – Piverone in Arte 2015: collettiva e raku

PIVERONE – Prosegue la rassegna “Piverone in Arte 2015”.

Domani, domenica 17 maggio, alle 16,30, presso il giardino della Torre d’Angolo Nord Ovest, verrà inaugurata la Mostra collettiva di ceramica contemporanea “Acqua, nutrimento di vita”.

Per l’occasione, grazie al Gruppo Folcloristico di Piverone, sarà possibile visitare il Museo La Steiva

Il giardino della Torre d’Angolo Nord Ovest sarà aperto tutte le domeniche dell’evento dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00. Sarà possibile concordare visite per gruppi su richiesta da inviare alla mail info@comune.piverone.to.it

Anche il Municipio sarà aperto in questi orari e durante la settimana in orario di apertura degli uffici al pubblico. L’opera esposta ad Anzasco sarà sempre visibile a tutti coloro che vorranno godere della passeggiata sul lago di Viverone.

Sempre domani, si terrà, a partire dalle 14,30, il “Laboratorio di decoro ceramico e cottura RAKU” iniziativa collaterale.

La tecnica raku è nata nella seconda metà del XVI secolo in Giappone ed è legata alla “cerimonia del tè”. La diffusione di questa cerimonia presso la popolazione fece aumentare la richiesta di produzione di tazze; per realizzare in modo rapido delle ceramiche che avessero comunque un aspetto invecchiato, un artigiano, decise di utilizzare argille sabbiose ed un sistema di cottura uguale a quello usato per la produzione di tegole.

Le tazze dopo essere state decorate venivano cotte ed estratte dal forno appena il rivestimento raggiungeva il punto di fusione. Proprio questo shock termico conferiva un aspetto invecchiato e pregiato alle tazze.

Il laboratorio consisterà proprio nel decoro degli oggetti in biscotto al quale seguirà la cottura.

Le postazioni che accoglieranno le persone/famiglie che vorranno partecipare, saranno costituite da tavoli, i partecipanti saranno forniti di  materiale comune di lavoro. Il laboratorio si terrà nel giardino attiguo al Salone Contessa Eugenia a Piverone con accesso da Via Corridoio.

Il costo di partecipazione è di € 3,00 per gli adulti e gratuito per i bambini.

Prosegue fino al 7 giungo, la Residenza d’artista.  LIVIO GIRIVETTO MENSIO  artista presente nel panorama internazionale ora legato al nostro territorio perché ceramista appartenente all’Associazione Artisti della Ceramica in Castellamonte, sta lavorando  alla realizzazione dell’opera che sarà destinata al Museo Diffuso d’Arte Contemporanea di Piverone l’atelier sarà allestito presso il chiostro dell’ex asilo adiacente al salone Contessa Eugenia.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img