FAVRIA – “In pista per… Gionni” è il titolo dell’evento che si è svolto ieri, venerdì 24 aprile, presso il salone polivalente di Favria.

Una manifestazione benefica organizzata da quattro rinomati disk jockey canavesani: Giò Damiani, Sergio Datta, Maurizio De Stefani e Alex Erre, in gionnicollaborazione con Favria Giovani, con lo scopo di raccogliere fondi per realizzare il sogno di Gionni Billeci, rimasto vittima di un terribile incidente quando aveva 17 anni e da allora costretto a vivere sulla sedia a rotelle.

Il sogno di Gionni è quello di acquistare un’autovettura appositamente attrezzata che gli permetta di muoversi in assoluta autonomia, e di poter offrire gratutitamente un passaggio a chi ne ha bisogno.

Sono parecchie le persone che hanno accolto questa richiesta di aiuto, e che ieri sera hanno invaso il salone.

La serata, carica di energia positiva ed emozione, si è aperta con i balletti delle ragazze della scuola di danza di Favria Giovane, per poi proseguire con le prodezze della cagnetta Castagna, addestrata da Veronica Surdo dell’Associazione “Molla l’Osso”, il concerto rock dei The Jab, l’esibizione dei Enjoy Latin Dance Studio di Grugliasco per poi terminare con il ballo scatenato dalla musica dei quattro dj.

Il ricavato della serata, interamente destinato a Gionni, è ancora da essere conteggiato. Nei prossimi giorni, gli organizzatori, scaleranno il conto Siae e le spese vive (come quelle del bar) per ottenere l’ennesimo granello di sabbia per poter raggiungere il sospirato traguardo.

GUARDA IL SERVIZIO

GUARDA LA PHOTOGALLERY

[Best_Wordpress_Gallery id=”125″ gal_title=”24-04-15 Favria In pista per Gionny”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here