PIOSSASCO (TO) – Si fingevano imprenditori, broker finanziari o sceicchi

e proponevano cambi valuta o mediazioni immobiliari vantaggiose ma, una volta intascato il denaro, sparivano nel nulla, lasciando gli incauti clienti a mani vuote. SCEICCHI (RID)

Tre nomadi residenti a Piossasco, nel Torinese, sono stati denunciati dai carabinieri per furto e truffa. Nei loro confronti il tribunale di Torino ha emesso un ordine di sequestro di beni (abitazioni, terreni e auto) per un milione di euro. Tutti erano sconosciuti al fisco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here