venerdì 5 Marzo 2021

CALUSO – Al Martinetti riflessione sulla Shoah

CALUSO – In ottemperanza alla legge del 2001 che invita a celebrare la Giornata della Memoria, il liceo “Martinetti” sceglie anche quest’anno, a settant’anni dalla fine della Shoah , di proporre ai propri studenti dei momenti di riflessione, di studio e dei viaggi della memoria.

In concomitanza con la storica ricorrenza le classi partecipano a delle lezioni tenute dalla professoressa Betti Massera, storica, specialista di storia del ‘900, seguite dalla proiezione di due docufilm : “Io sono….” e “ L’ora del tempo sognato”, entrambi realizzati con il patrocinio della Comunità Ebraica di Casale Monferrato. Una carrellata di preziosissime testimonianze di chi ha vissuto in prima persona la deportazione e le atrocità dei campi di sterminio.

Inoltre a fine marzo le classi del triennio del liceo delle Scienze Applicate partiranno per un viaggio-studio al campo di Mauthausen, preceduto da alcuni interventi della professoressa Massera su progetto delle professoresse di Lettere M. Teresa Binello e Emanuela Oria.

Sabato  31  gennaio  l’Associazione Anpi  di Chivasso metterà in scena nell’aula magna dell’ Istituto lo spettacolo teatrale “Restiamo  Umani “.

Un programma ambizioso, che si pone il fine di sensibilizzare gli allievi su un momento storico che ha sconvolto l’umanità, e servire da monito per le generazioni future, affinché non capiti mai più.

Leggi anche...