giovedì 22 Aprile 2021

RIVAROLO – OCCHIO ALLE TRUFFE!

RIVAROLO – Ultimi episodi di truffe a Rivarolo. Avvicinano anziani soli, si presentano con modi gentili e si prestano a portare le borse della spesa o a fare due due chiacchiere davanti ad un caffè, non prima aver chiesto se il predestinato vive solo o in famiglia. E alla prima distrazione gli svuotano il portafoglio e la casa.

Alcune giovani di buone maniere, parlando un italiano misto a piemontese hanno avvicinato diversi anziani intenti a tornare a casa dopo aver fatto la spesa.Nonostante tutto, purtroppo, c’è ancora qualcuno che si lascia convincere, rassicurato anche dalla parlata familiare.

Tra le truffe del periodo natalizio pare tornata in auge anche quella del controllo banconote. I truffatori, con la scusa delle nuove banconote da 10 euro, entrate in circolazione a fine settembre, si spacciano per addetti incaricati di controllare la veridicità delle banconote, delle quali, a loro detta, sono state stampate diverse imitazioni messe in circolazione nel periodo festivo. Anche qui, qualcuno abbocca e si trova ripulito di tutto, non solo delle banconote da 10 euro.

Le raccomandazioni sono sempre le stesse. Non fidatevi. Mai. Non ci sono buoni samaritani che passano la giornata a portare la spesa gratis, così come non ci sono incaricati per la verifica di banconote, bollette o altro. Se qualcuno vi avvicina con queste scuse, tagliate corto e chiamate le forze dell’ordine.

 

Leggi anche...

spot_img