BIELLA – CONDANNATA LA MAMMA-PUSHER

giuanun
Banner_730x100
Original Marines
mafish nuovo 730×100
[label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”EEC4um21YiA” tiny=”yes”]

BIELLA – È arrivata la condanna per la “Mamma-pusher” novantenne.

prigioneLa donna che, andava a trovare il figlio detenuto nel carcere di Biella e gli portava la marijuana, è stata condannata a otto mesi di reclusione, con la condizionale, e a una multa di 1.500euro.

A tradire la donna, residente a Milano, che nascondeva la bustina nelle calze, un abbraccio troppo affettuoso al figlio, che aveva insospettito gli agenti penitenziari.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here