FOTO D'ARCHIVIO
Guarda il servizio

PONT CANAVESE – Sabato 19 luglio alle 21 si terrà a Pont il “Concert dla Rua”, tradizionale appuntamento nato a Pont nei primi decenni del ‘900, per iniziativa dei fratelli Laeuffer e poi dei baroni Mazzonis, proprietari della locale manifattura tessile.

ruaIl concerto serale nella piazzetta della “Rua” era un momento importante delle feste d’estate e rappresentava il ringraziamento che la Filarmonica di allora voleva esprimere agli abitanti del paese per l’aiuto e il sostegno ricevuti nel corso dell’anno.
La caratteristica del concerto era quella di prevedere l’esibizione dei musicisti sia in strada che sui balconi della via principale del paese (ieri via Laeuffer oggi via Marconi), detta appunto la “Rua”, illuminata per l’occasione soltanto dalla luce delle fiaccole, in un’atmosfera romantica d’altri tempi.
Una suggestiva tradizione che è continuata fino alla metà degli anni ’30, per poi essere consegnata soltanto al ricordo nostalgico degli anziani del paese. Dopo un lungo periodo di oblio questo evento carico di ricordi e di emozioni, è stato ripreso per iniziativa dell’Associazione culturale “Amis dla Rua”.
Guarda il servizio con l’intervista ad Andrea Ferro (Direttore Filarmonica “Aldo Cortese”, Daniele Cortese (Presidente Filarmonica) e a Carlo Rastel Bogin (Presidente Associazione Amis dla Rua)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here