Guarda il servizio [label style=”important”]Ascolta l’articolo[/label][audiotube id=”hsYM566gaCg” tiny=”yes”]

 

RIVAROLO CANAVESE – Nel cortile del Castello Malgrà si è svolta, sabato scorso, la manifestazione “Living Together” organizzata dalla Comunità di Sant’Egidio e patrocinata dal Comune di Rivarolo e dall’Associazione Amici del Castello Malgrà. Tra gli invitati i richiedenti asilo presenti a Rivarolo Canavese.

profughi Un incontro rivolto verso una cultura nuova, meno impaurita, più aperta agli uomini e alle donne che cercano rifugio e pace. Da sempre la Comunità di Sant’Egidio promuove la cultura dell’incontro come strada per una convivenza pacifica a vari livelli: tra gli individui, i popoli, le nazioni; in particolare per chi arriva nel nostro paese come immigrato o profugo sono vari i servizi messi in campo ma è “ La scuola di lingua e cultura italiana” il luogo privilegiato dove chi arriva da un altro paese trova accoglienza e amicizia ed ha la possibilità di entrare in possesso della “chiave” per comprendere il mondo che lo circonda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here