martedì 18 Gennaio 2022
spot_img
spot_img

MTB ENDURO: Coppa Piemonte Enduro 360

TRAVERSELLA – La stagione della Mountain Bike in Valchiusella entra nel vivo, domenica 15 giugno 2014 a Traversella, si terrà la 4° prova del circuito di gare 360Enduro.

L’organizzazione di Gravity Crew, con il supporto dell’Amministrazione Comunale di Traversella, sta cominciando a dare i frutti dell’impegno ed investimenti profusi nelle ultima stagioni, infatti, nonostante manchino ancora diversi giorni all’evento, sta già crescendo in modo consistente il numero degli iscritti.

L’Enduro in MTB ha una formula di gara molto simile agli Enduro in moto e ai Rally in auto: gli atleti partono secondo un ordine prestabilito, devono percorrere dei tratti di trasferimento entro un tempo limite imposto e si ritrovano ad affrontare alcune Prove Speciali cronometrate disseminate lungo il percorso, la somma dei risultati cronometrici delle PS fa poi classifica.

A Traversella l’epicentro organizzativo sarà come di consuetudine allestito presso l’area Tramia, in zona Miniere, da qui gli atleti inizieranno a partire alle ore 09.30 e risaliranno il versante nord del vallone del Bersella per affrontare la prima PS, il cui inizio è posto poco oltre i 1.200 metri di quota, terminata la prima frazione crono in zona “Fornello”, affronteranno un’altra salita, interamente fuoristrada che li porterà alla PS2 che scenderà dal “Truc” fino a concludersi proprio di fronte ad uno degli ingressi delle Miniere vicino all’area di partenza. A questo punto gli atleti dovranno rientrare alla base per un Controllo Orario e fattisi registrare ripartiranno per affrontare di nuovo una salita del versante nord e portarsi allo start della PS3, superata la quale dovranno per l’ennesima volta riportarsi in quota per affrontare l’ultima Speciale, la 4, che li riporterà alla zona d’arrivo. Gara impegnativa dunque, che in soli 20 chilometri di percorso affronterà circa 1.200 metri di dislivello globale. Per i meno preparati sarà possibile partecipare alla formula Promo, insieme alle categorie giovanili, affrontando un percorso ridotto che proporrà solo PS3 e PS4.

Anche i bambini avranno di che divertirsi, Gravity Crew è sempre molto attenta alla promozione giovanile, e anche in quest’occasione presenterà un’evento nell’evento: la MiniEnduro delle Miniere, dedicata a tutti i ragazzi dai 5 ai 15 anni. Gli aspiranti bikers avranno a disposizione un facile mini percorso di Enduro che si snoderà nei pressi del parterre di arrivo della competizione dei grandi, con una PS cronometrata da ripetersi 2 volte. Caschetto obbligatorio e medaglia ricordo per tutti, iscrizione in loco dalle ore 10.00 e prima partenza alle ore 11.00.

In occasione dell’Enduro delle Miniere, si è deciso di dedicare la PS1 a Fabio Rattazzi,
un caro amico del mondo delle due ruote benvoluto da tutti per la sua professionalità ed umanità;
Fabio è venuto a mancare poco tempo fa e, nonostante vivesse negli Stati Uniti, era legatissimo a questi luoghi e agli amici torinesi ed eporediesi, avendo solcato in lungo e in largo con la sua MTB i nostri territori sin da ragazzo.

Intanto, per la gara principale, vedremo chi contenderà il primato conquistato la scorsa edizione da Vittorio Gambirasio, atleta torinese di livello internazionale.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img