Guarda il servizio

RIVAROLO CANAVESE – Alberto Rostagno, candidato Sindaco alla prossima tornata amministrativa a Rivarolo, ha presentato ieri, sabato 15 febbraio, presso la sede dell’Anffas, simbolo e nome della sua lista.

Rostagno-simboloSi chiama Rivarolo Rinasce (con Rostagno) ed è il frutto di coloro che, fino ad oggi, si sono identificati nel comitato  Rivaroloduepuntozero.

Il simbolo ricorda quello (poco fortunato) utilizzato dal gruppo Insieme per Valperga nelle elezioni 2012 con candidato Sindaco Mauro Giubellini: entrambi con le “mani” colorate.

Durante la presentazione Rostagno ha rimarcato che “Rivarolo Rinasce” è una lista civica nella quale coesistono e collaborano personalità che fanno riferimento a diversi orientamenti. «I temi che vogliamo affrontare – ha affermato – sono la salute della popolazione, le scuole e l’istruzione, l’immagine della città, la sicurezza, la trasparenza, la solidarietà, lo sviluppo del commercio, del turismo, dell’artigianato, del settore agricolo, ci si riferisce a valori universali e condivisibili da tutti, senza connotazioni politiche. Si tratta di materie che non sono prerogativa di nessun partito e appartengono, invece, alla collettività locale.»

E per quanto concerne il suo coinvolgimento nell’organizzazione della tappa del Giro d’Italia a Rivarolo, domanda di un giornalista, ha replicato con forza che se qualcuno glielo chiederà, porterà la tappa altrove, come ad esempio a Ciriè: «Se qualcuno mi chiederà una cosa del genere – ha sbottato – dovrà assumersi tutta la responsabilità di non avere più il Giro a Rivarolo.»

Guarda il video con alcuni stralci dell’intervento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.