RIVAROLO CANAVESE – Terzo anno consecutivo per il campo di studio e perfezionamento organizzato dall’associazione Panthéon con la collaborazione dell’associazione liceo Musicale di Rivarolo ed il patrocinio della Città.

perfezionamento pianistico
Corsisti

Ottimo consenso hanno ricevuto i due insegnanti coinvolti nel progetto, Simone Gragnani e Matteo Costa i quali si sono esibiti lunedì 26 agosto in un recital per pianoforte solo interpretando magistralmente alcune delle più belle pagine del repertorio pianistico classico di autori quali Haydn, Clementi, Chopin, Mendelssohn e Liszt. Il concerto, che si è svolto presso i locali sede dei

perfezionamento pianistico
Gragnani e Costa

corsi dell’associazione Liceo Musicale, si è tenuto su uno strumento di gran classe quale uno Steinway&Sons messo a disposizione dalla ditta Piatino di Torino alla presenza di un attento pubblico che ne ha decantato l’alto valore interpretativo e che si è quasi commosso ai dolci suoni riprodotti da un tocco sapientemente lucido e magicamente emozionante dei due pianisti i quali, come ogni anno, amano intrattenere i loro allievi e gli amici senza risparmiarsi in bis proprio per sottolineare anche il carattere amichevole della vacanza studio.

18 i ragazzi coinvolti nell’esperienza e provenienti dai migliori conservatori italiani delle province di Torino, Modena, Bergamo, Firenze, Cuneo la maggior parte dei quali neo diplomati secondo il vecchio ordinamento conservatoriale ma soprattutto consapevoli che la condivisione di una passione quale la musica sa apportare un grande arricchimento personale. Il contesto molto familiare nel quale si svolgono le lezioni giornaliere aggiunge sicuramente grande valore all’acquisizione di sicurezze personali ed emotive.

La Città di Rivarolo ha dunque saputo, anche per quest’anno, ospitare nel modo migliore i ragazzi ed i loro accompagnatori presso l’hotel di Rivarolo offrendo anche la possibilità di visitare il Museo della locomozione con una guida d’eccezione quale il suo stesso Direttore e Presidente Claudio Agnese.

Giovedì 29 agosto si è svolto invece, sempre nei locali di Via Le Maire 20, il concerto dei migliori corsisti: Clara Re, Dalia Bartoli, Gabriele Salerno, Michela De Nuccio, Matteo Migliorini e Francesco Cunsolo i quali hanno arricchito l’atmosfera con il pathos della loro giovane età suonando musiche di Chopin, Brahms e Liszt.

Domenica 1° settembre si è concluso il corso con un saggio di tutti i partecipanti che si sono esibiti nelle interpretazioni dei brani perfezionati e studiati durante i 9 intensissimi giorni di attività didattica.