ciminiera-centraleRIVAROLO CANAVESE – Il Comitato “Non bruciamoci il futuro”, durante una riunione allargata che si è svolta le scorse settimane, ha deciso di organizzare un incontro pubblico  con dibattito presso la sala conferenze del Comune di Rivarolo, che si terrà nella serata di mercoledì 26 giugno alle 21. Tema dell’incontro: “A che punto siamo, ad un anno dalla nascita del comitato che si occupa della centrale a biomasse in mezzo alla città?”. Durante la serata ci saranno gli interventi del Gruppo di lavoro tecnico del Comitato.

Alla serata sarà presente la Commissione Straordinaria della Città di Rivarolo. Il Comitato confida anche nella partecipazione della Direttore Generale e/o il suo Dipartimento Prevenzione dell’ASL-TO4, nonché del Presidente e dell’Assessore all’Ambiente della Provincia di Torino per poter affrontare con efficacia un argomento fondamentale: come si intende tenere sotto controllo una Centrale elettrica che brucerà 200 tonnellate/giorno di biomasse nel mezzo della città e nel contempo garantire ai cittadini le migliori condizioni di salute e di tutela dell’ambiente circostante?
Modera la serata Magda Bersini, Direttore di ObiettivoNews.