venerdì 27 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

FORNO CANAVESE – Educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva all’Istituto Comprensivo

L'incontro, tenuto dal Brigadiere Marchio, si è svolto ieri mattina presso l'atrio della Scuola Secondaria

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

FORNO CANAVESE – Si è tenuta ieri mattina, presso l’atrio della Scuola Secondaria per gli alunni di Forno, e in modalità telematica per le classi quarte e quinte di Rivara, un incontro con l’Arma dei Carabinieri della Stazione di Rivara. La conferenza, tenuta dal Brigadiere Marchio, si inserisce nell’ambito delle attività di “Educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva”.

Dopo la presentazione da parte del Brigadiere delle caratteristiche dell’Arma dei Carabinieri e dei compiti svolti dalla stessa sono stati illustrati i significati dei fenomeni di bullismo e del cyberbullismo, mettendo in luce i comportamenti persecutori nei confronti delle vittime ed il ruolo del “branco”.

FORNO CANAVESE - Educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva all’Istituto Comprensivo

«L’attenzione è stata posta  soprattutto sulle conseguenze civili e penali di tali atti ponendo in rilievo l’assunzione di responsabilità degli ultraquattordicenni di fronte al Tribunale dei minori e, verso il termine dell’incontro, è stato dato spazio agli interventi dei ragazzi che hanno posto domande, sia sulla tematica trattata, sia sulla professione del carabiniere. I ragazzi si sono dimostrati molto interessati all’argomento e, con molta probabilità, l’incontro sarà riproposto il prossimo anno» ha commentato la Dott.ssa Mariella Milone, Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo di Forno Canavese.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img