BORGARO TORINESE – Mercoledì 20 giugno è stata presentato il nuovo furgone Cubo in dotazione alla Polizia Municipale.

ilbere
Paonessa
coferbanner

Ha illustrato il comandante della Polizia Municipale Massimo Linarello: “Il mezzo è stato attrezzato con lo scrittoio per i verbali nella parte posteriore perchè a riparo dal maltempo. Disponiamo pure di cassetti per la modulistica e dispositivi anti-nebbia. I segnali stradali sono anti-vento, quindi non rischiano di cadere a terra. Abbiamo anche la dotazione di sicurezza rappresentata dall’estintore e dal materiale per il rilievo degli incidenti. C’è anche la barra per attivare i vari lampeggianti per segnalare gli incidenti oppure cercare i dispersi. Tramite l’autoparlante possiamo informare la popolazione in caso di calamità naturali. Sul cruscotto c’è la dash cam per svolgere attività di polizia giudiziaria ma non per comminare multe. L’auto è a metano per rispettare l’ambiente ed è costata circa 20 mila euro”.

Ha concluso il sindaco Claudio Gambino: “ Diamo i mezzi ai vigili urbani per lavorare al meglio. Siamo soddisfatti del loro lavoro”. In mattinata hanno presenziato altri due agenti con giubotti anti-proiettile e body cam. Insieme al primo cittadino c’erano gli assessori Gianluigi Casotti e Marcella Maurin.

gymtonic
Allianz 2 modifica jpeg

Tritapepe
Pandolfini
primocontattolungonuovapertura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here