PONT CANAVESE – All’interno della Manifattura di Pont Canavese è in fase di allestimento un “Polo Museale” che comprenderà, oltre al Museo della Plastica già esistente, due edifici d’epoca che la Famiglia di Gilberto Sandretto (figlio di Modesto), intende lasciare a disposizione del Comune.

Pont_CanaveseNel Bureaux Centrale, antica sede degli uffici, saranno esposti “frammenti di storia” della Manifattura Mazzonis mentre nei locali della ex Scuderia verrà esposta una collezione di antiche macchine utensili che il cav. Modesto Sandretto aveva raccolto proprio con l’intenzione di metterla a disposizione della Cittadinanza.

Dopo la cerimonia di intitolazione della via alla memoria del Cav.  Modesto Sandretto, che si terrà domenica 7 settembre alle 16,30, gli intervenuti avranno possibilità di visitare parte del Polo Museale, seppur non ancora ultimato, e parte dello stabilimento ex Manifattura di Pont ora di proprietà dalla ditta Sandretto spa, azienda post Romi, che sta completando la ristrutturazione per ripartire, a breve, con la produzione conosciuta in tutto il mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here