domenica 14 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

VIDRACCO – Sp61: iniziati i lavori per rendere la strada più sicura (FOTO E VIDEO)

Dal prossimo 26 febbraio al 26 aprile (anche se la speranza è che si possano limare i tempi), come da ordinanza della già citata Città Metropolitana, il transito sarà vietato in maniera completa, così che il tratto viario interessato possa essere allargato e messo in sicurezza

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VIDRACCO – Tutto pronto per l’avvio dei lavori che, dopo una lunga attesa, finalmente renderanno più sicuro il tratto della Provinciale 61 che collega i comuni di Baldissero Canavese e Vidracco. Nella giornata odierna, mercoledì 21 febbraio 2024, i sindaci della Valchiusella, con in testa il primo cittadino vidracchese Antonio Bernini, ed una rappresentanza di Città Metropolitana di Torino, con la presenza del vicesindaco Jacopo Suppo e del consigliere Pasquale Mazza, si sono ritrovati nella zona dove verranno effettuati gli interventi per un sopralluogo, in vista della chiusura totale della strada che è prevista per la durata di due mesi.

Dal prossimo 26 febbraio al 26 aprile (anche se la speranza è che si possano limare i tempi), come da ordinanza della già citata Città Metropolitana, il transito sarà vietato in maniera completa, così che il tratto viario interessato possa essere allargato e messo in sicurezza. La consegna dell’opera, in maniera definitiva, è successivamente prevista per il mese di giugno del 2024.

Un progetto, come anticipato, che era stato richiesto a gran voce, all’indomani purtroppo anche di alcuni tragici fatti di cronaca, nonché per permettere finalmente il transito di tutti i veicoli in maniera più efficace e facile.

“Per noi è davvero un ottimo risultato – le parole di Bernini – perché si tratta di un intervento che non solo migliorerà la situazione per comuni come Vidracco e Baldissero in primis, ma darà un respiro più ampio pure sotto il punto di vista ricettivo a livello turistico alla nostra valle”.

Il borgomastro ci tiene a precisare un paio di cose importanti: “Prima di tutto, che dopo la chiusura della SP61 l’unica strada percorribile è la SP64, quella da Strambinello, dato che a livello di dimensioni e struttura è in grado di sostenere il traffico previsto. Si sconsiglia vivamente, perché non adatto, invece l’uso di via Vespia, mentre sarà impossibile passare all’interno della cava”.

Bernini ci tiene a ringraziare tutte le forze scese in campo per rendere possibile tale opera: “Un grazie agli enti, alla Cives, alla Gtt, alla Madonna Costruzioni ed a coloro che in qualche maniera ci stanno permettendo di condurre in porto un lavoro che rappresenta una vera e propria boccata d’ossigeno per il territorio”.

Consapevoli che si sta scrivendo una pagina importante della viabilità locale sono sia Suppo che Mazza: “Un’opera importante, che ha portato ad un investimento totale di 1 milione di euro. Lavori che sappiamo essere necessari non solo per i comuni coinvolti, ma per tutta la Valchiusella” ha sottolineato il vicesindaco metropolitano.

“In Canavese l’ente sta portando avanti una serie di importanti opere – ha aggiunto Mazza – Oltre alla SP61 altri interventi sono previsti per esempio per l’allargamento della strada che da Pont porta in Valle Soana, mentre è sempre di oggi l’incontro a Castellamonte con i sindaci di Baldissero e Strambinello riguardante il futuro di Ponte Preti”.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img