giovedì 22 Febbraio 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

SAN BENIGNO CANAVESE – Ottima partenza per le iniziative dedicate alle famiglie

Nuove possibilità d'incontro e spazi aperti alle mamme, ai bambini ed alle famiglie permettono alla comunità di avere a disposizione una serie di interessanti servizi.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

SAN BENIGNO CANAVESE – Risposta di tutto rispetto per il primo appuntamento dedicato alle iniziative portate avanti da “Spazio 1000 giorni” e “Ludoteca Amica”, che in questi giorni sono partite (e partiranno) pure in quel di San Benigno.

Mamme, bambini, ma anche papà e nonni sono coinvolti in questa nuova ed interessante novità, che si va ad inserire all’interno del progetto Tilde. Importante la collaborazione con la Fondazione Compagnia di San Paolo, la quale sostiene questi tipi di percorso per mezzo di un bando, denominato “Equilibri”, ma anche con il Comune di San Benigno, che ha accolto con piacere la possibilità di dare spazio a tali appuntamenti, oltre che con l’Unione dei Comuni Nord Est di Torino e quella realtà che risponde al nome di Istituto Comprensivo.

Molte le mamme che hanno aderito alla giornata di inaugurazione, che è andata in scena alla presenza dei rappresentanti dell’Amministrazione comunale, in primis il sindaco Alberto Graffino, occasione nella quale sono state presentate pure le prossime occasioni di incontro.

Nello specifico, a partire da oggi, mercoledì 22 novembre, ogni due settimane, nell’orario che va dalle ore 10 alle 12, “Spazio 1000 giorni” sarà aperto alle neo mamme, che avranno la possibilità di confrontarsi, di parlare e di darsi utili consigli per crescere al meglio i propri figli.

Invece il 24 prenderà il via la “Ludoteca Amica”: di fatto, ogni venerdì, sempre dalle 10 e sino alle 12, sarà possibile far divertire i piccoli con età compresa tra gli zero ed i 3 anni, dando loro la possibilità di giocare ed imparare in un ambiente sano e sicuro.

Iniziative che confermano l’attenzione del territorio anche per ciò che concerne il sostegno delle famiglie, con un occhio di riguardo ai bimbi di oggi, che saranno gli adulti di domani.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img