giovedì 22 Febbraio 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

SETTIMO TORINESE – Un nuovo mezzo per il trasporto di persone fragili

In questa maniera il servizio di trasporto di di anziani e persone fragili alla volta di visite e terapie sanitarie diventerà un po' più facile.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

SETTIMO TORINESE – Un ulteriore aiuto per le persone in difficoltà arriva in quel di Settimo Torinese grazie alla collaborazione tra diverse realtà del territorio, le quali unendo le forze, e sostenendo il progetto portato avanti dall’Associazione Icare, oggi hanno compiuto un passo davvero importante in tema di attenzione e sostenibilità.

La settimana scorsa l’11 novembre per l’esattessa, un nuovo mezzo attrezzato è stato consegnato ed inaugurato in città. Si tratta di un veicolo che permetterà di trasportare in maniera più facile e comoda le persone fragili, oppure di una certa età, che hanno bisogno di andare a fare delle visite mediche, oppure sottoporsi a terapie di tipo sanitario, ma che non hanno familiari che possono accompagnarli.

Tale servizio di sostegno viene, in questa maniera, maggiormente potenziato, il tutto grazie pure al sostegno del Comune di Settimo Torinese, della Global Mobility System, nonché di una serie di aziende che sono insediate in zona e che hanno colto l’occasione per dare una mano, finanziando l’iniziativa.

“Grazie a questo nuovo veicolo, l’Associazione Icare sarà in grado di potenziare la propria offerta rivolta alla cittadinanza, ed in particolare ai caregiver familiari – sono le parole dell’assessore settimese Angelo Barbati – In questo modo i pazienti potranno raggiungere cliniche e ospedali a costi ridotti, grazie poi al decisivo sostegno dei volontari”.

“L’obiettivo che ci siamo posti è quello di sostenere i pazienti fragili e le loro famiglie, erogando un servizio di trasporto per prelievi, visite e terapie – ha precisato, invece, Tiziana Cravero – L’accordo con Global Mobility System ci ha permesso di avere ora ad disposizione mezzo attrezzato per il trasporto di carrozzine in comodato gratuito”.

Per chi avesse bisogno di maggiori informazioni sul servizio può contattare il 331-6001522.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img