venerdì 23 Febbraio 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

BIELLA – Rally: Davide Negri conquista il Trofeo N5 Terra

Il pilota biellese conquista la vittoria al Rally del Brunello al volante della Citroën DS3 messa a disposizione e curata in campo gara da Tecnica Bertino

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

BIELLA – E’ stato Davide Negri, navigato da Marco Zegna, a conquistare il Trofeo N5 grazie ai chilometri del Rally del Brunello, la kermesse promossa da Alfredo “Dedo” De Dominicis, che ha avuto la sua degna conclusione sugli sterrati della provincia di Siena.

Il pilota biellese, a bordo della Citroën DS3 N5 messa a disposizione dal team Tecnica Bertino, ha capitalizzato al massimo la leadership acquisita nel corso della stagione, relegando alla matematica l’onere di assegnazione del primo gradino del podio della kermesse.

Ha concluso secondo, nella classifica finale del Trofeo N5 Terra, David Bizzozero. Il pilota, salito sul terzo gradino del podio di classe N5 sulla Ford Fiesta curata da Power Brothers e condivisa con Andrea Tosetto, ha guadagnato la seconda posizione della serie grazie ad una prestazione concreta, sfruttando al massimo l’assenza del diretto avversario Riccardo Rigo.

BIELLA – Rally: Davide Negri conquista il Trofeo N5 Terra
David Bizzozero e Andrea Tosetto, Photo Zini

Un contesto, quello offerto dalle prove speciali toscane, che ha esaltato la performance del pluricampione Renato Travaglia, chiamato all’interpretazione della Citroën DS3 N5 del team Power Brothers che ha visto – sul sedile destro – il giovane copilota Simone Brachi. Una prestazione cristallina, quella di Travaglia, calatosi alla perfezione negli automatismi della vettura, già protagonista nelle fasi di shakedown con la terza miglior espressione cronometrica assoluta. La pedana d’arrivo di Montalcino, ha visto il driver trentino conquistare la nona posizione della classifica generale: un risultato che ha confermato la bontà di una comunione d’intenti che ha fatto leva su prestanza ed affidabilità.

I riflettori, puntati sul progetto N5 Italia, si riaccenderanno sul misto “terra-asfalto” dell’Autodromo di Monza, teatro – nel primo weekend di dicembre – del Rally AC Monza, palcoscenico che metterà a confronto gli interpreti del Trofeo N5 Asfalto e del Trofeo N5 Terra, mettendo in palio la vittoria assoluta. Sugli stessi chilometri verrà assegnata la Coppa Aci Sport 4WD, contesto che vede attualmente al comando Riccardo Rigo ma che lascia ampi spiragli di vittoria anche a Davide Negri e ad Aronne Travaglia.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img