venerdì 12 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

CANAVESE – In campionato il Vallorco parte molto bene

Partiti male in Coppa la settimana prima, in campionato i cuorgnatesi sono letali nella tana del Quincinetto Tavagnasco

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CANAVESE – Il calcio giocato torna ad essere protagonista. Dopo un primo assaggio dedicato alla Coppa Italia, domenica 10 settembre 2023 la stagione piemontese (e con essa quella canavesana) è partita in maniera decisa.

Già le prime partite hanno offerto degli spunti interessanti, dando alcune conferme, ma anche proponendo delle interessanti sorprese. Iniziamo dall’Eccellenza, dove il buon momento del Volpiano Pianese continua. Dopo il doppio successo in Coppa, i biancazzurri si confermano nel girone A, espugnando il campo del Verbania, con il trittico Brunod-Bianco-Artiglia che permette ai nostri di aggiudicarsi l’intera posta in palio per 3-0.
Nel segno del tre pure l’esordio del Borgaro Nobis, ma non in senso positivo. Perché un tris è quello che ad Alice Castello i gialloblu sono costretti ad incassare dall’Alicese Orizzonti, contesa che si è decisa per merito delle marcature di Grosso, Castineira e Schettino su rigore.

Turno inaugurale per la Promozione, con nel girone B il colpaccio del Vallorco. Partiti male in Coppa la settimana prima, in campionato i cuorgnatesi sono letali nella tana del Quincinetto Tavagnasco. All’iniziale botta e risposta di Sanogo (rigore) e Yon, sono Rizzuto ed ancora Sinogo dagli undici metri a far pesare la bilancia dalla parte di mister Bruno Mattier e soci, che vincono 3-1.
Sorride l’Ivrea, che con Bonaccorsi espugna Torino e il campo dello Spazio Talent Soccer, mentre per le altre squadre del nostro territorio la partenza è decisamente più amara.

Il Montanaro, una delle “Cenerentola” del gruppo, perde di misura contro il Gassino San Raffaele, il Colleretto Giacosa cede malamente (4-1) al Lucento, mentre alla Rivarolese non bastano Reano e Valsecchi per tornare da Charvensod con i tre punti, cedendo invece per 3-2 ai valligiani. Primo punto poi per il Cafasse Balangero, che a Druento divide la posta per 1-1 con i padroni di casa.

Infine, la Prima categoria: in un raggruppamento ricco di squadre della nostra zona, il C, e con vari derby in calendario, a sorridere sono la Mappanese (4-0 alla Mathi Lanzese), il Corio (due i goal inflitti al Caselle Calcio), il VDL Fiano Plus (1-2 nella tana del Valchiusella) e la Sportiva Nolese (a Torino, sponda River 1951, i granata vincono all’inglese).
Parte con un ko interno di stretta misura, invece, l’Agliè Valle Sacra contro il San Mauro, mentre nel gruppo B buone notizie per l’Ivrea Banchette (che vince a Cigliano per 3-0), ma anche per il Bajo La Serra, capace di chiudere sull’1-1 la gara con il Centro Giovani Aosta.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img