giovedì 18 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

SPORTIVI E… – A Rivarolo e Castellamonte riparte la stagione di volley (VIDEO)

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

RIVAROLO / CASTELLAMONTE – Le vacanze sono ormai un piacevole ricordo, perché adesso è ora di tornare a faticare in palestra, in vista della nuova stagione del volley, dove il Canavese, con i suoi club, sarà nuovamente protagonista.

Nel novero delle società che saranno al via dell’annata agonistica 2023-2024 ci sarà anche il Rivarolo Canavese Volley, che sarà di scena nel campionato di serie C femminile, “affiancato” dalle compagini del vivaio che alimentano il settore giovanile targato Riva Castel Volley.

Tante le novità, sia a livello di staff tecnico che di atlete, ma immutata rimane la voglia di far crescere un progetto iniziato ormai ben 60 anni fa (era il 1964…), che pure adesso punta a far maturare e portare sino alla prima squadra tante giovani della zona, le quali amano lo sport e praticano con passione e determinazione la pallavolo.

Tra le “new entry” c’è quella importante di Riccardo Cignetti, una “vecchia conoscenza” della franchigia rivarolese, tornato a sedersi sulla panchina della compagine maggiore, al via della prossima serie C donne.

“Abbiamo avuto l’opportunità di strappare a tante altre società, che lo avevano chiamato, un coach che conosciamo bene, che stimiamo e che non può che far maturare il gruppo a sua disposizione – dicono il presidente Davide Agostino e il direttore sportivo Massimo Brunelli – Inoltre, si occuperà pure di due team del settore giovanile, proprio nell’ottica di gettare le basi per un ulteriore futuro a livello agonistico”.

A Rivarolo, oltre al gruppo maggiore che sarà ancora una volta sponsorizzato dalla Finimpianti, si punta fortemente sulla “linea verde”. Quel vivaio che da tre anni a questa parte si muove sotto l’egida di Riva Castel Volley, capace di fare molto bene, e che a sua volta presenta diverse novità.

“Abbiamo praticamente rivoluzionato quasi l’intero roster degli allenatori – spiegano ancora Agostino e Brunelli – allo scopo di continuare con una lavoro di stimolo e di maturazione. La nostra società, negli ultimi anni, ha costantemente investito in maniera decisa sui coach, perché crediamo che siano loro il “plus” in grado di far migliorare, atleticamente e umanamente, le ragazze”. “Ringraziamo di cuore coloro che hanno lavorato con noi nella scorsa stagione, con i quali ci siamo salutati in maniera ottima ed in amicizia, mentre accogliamo a braccia aperte e carichi di entusiasmo i nuovi, che sapranno portare stimoli continui, in campo e fuori”.

Non si può, però, non parlare di obiettivi: “La prima squadra, che sorge sulle basi del gruppo che ha vissuto la stagione in B2, ha il compito di fare bene. Nessuna pressione, nessun proclama, solo la volontà di dare sempre il massimo. Via via poi vedremo a cosa puntare” spiega il presidente.

“A livello giovanile – interviene il direttore sportivo – la nostra intenzione è di far crescere sempre di più la qualità delle singole atlete, in prospettiva di un futuro nelle categorie maggiori. Senza dimenticare l’importanza di un Mini volley che, dopo le difficoltà dovute alla pandemia, sta tornando ad essere numericamente importante, e questo ci fa molto piacere”.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img