martedì 23 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

SPIELBERG – Celestino Vietti trionfa in Austria nella Moto2; Bagnaia perfetto

Partito dalla terza casella, il pilota del Team Fantic, ha dimostrato sin da subito di avere margine ed il ritmo giusto per ottenere un grandissimo successo, e così è stato; ancora una gara stratosferica per il Campione del Mondo Pecco Bagnaia

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

SPIELBERG – Il GP d’Austria della Moto2, decimo round del motomondiale 2023, parla italiano, anzi piemontese. E’, infatti, il nostro coassolese Celestino Vietti Ramus a conquistare la vittoria in una gara che definire strepitosa è davvero riduttivo.

Partito dalla terza casella, il pilota del Team Fantic, ha dimostrato sin da subito di avere margine ed il ritmo giusto per ottenere un grandissimo successo, e così è stato. Pedro Acosta si è dovuto inchinare alla supremazia del pilota canavesano che, finalmente, torna sul gradino più alto del podio dopo un periodo davvero difficile, costellato da vari problemi, che gli avevano impedito di dimostrare tutto il suo talento.

Che Vietti sia un pilota da podio (e da vittoria) si sapeva, lo scorso anno è stato il leader del mondiale per metà campionato, e questo grande risultato sarà sicuramente di stimolo per continuare su questa strada. Era dal GP della Catalunya dello scorso anno che il pilota dell’Academy di Valentino Rossi non saliva sul podio. Dietro lui e Acosta terza piazza per il giapponese Ogura, mentre Tony Arbolino ha chiuso in sesta posizione.

SPIELBERG - Celestino Vietti trionfa in Austria nella Moto2; Bagnaia perfetto
Foto della pagina Facebook di Pecco Bagnaia

Si è conclusa anche la gara della Motogp con il Campione del Mondo Pecco Bagnaia che, scattato dalla pole position, ha fatto una gara stratosferica. Partito in testa ha chiuso i 28 giri di Spielberg rifilando un distacco di oltre 5 secondi a Brad Binder, secondo sulla sua Ktm. Buona la terza posizione di Marco Bezzecchi dopo lo 0 di ieri nella sprint race e punti importanti per il mondiale. Quarto il compagno di squadra Luca Marini e quinta posizione per il pilota del Team Gresini, Alex Marquez. L’altro diretto avversario di Pecco nel mondiale, Jorge Martin, dopo il long lap penalty ha cercato di recuperare posizioni, ma non è riuscito ad andare oltre alla settima posizione.

Ma la gara del pilota Lenovo Ducati, il nostro chivassese Bagnaia, è stata davvero stupenda; maturità, grande feeling con la moto, e gestione delle gomme, viste le alte temperature di oggi in Austria, tanta testa ma anche un immenso cuore. Pecco allunga ancora nel campionato che tornerà tra quindici giorni a Barcellona.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img