martedì 23 Aprile 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

TORINO – Gioco d’azzardo: 5 persone denunciate dalla Polizia

Le denunce sono scattate dopo un'attività di osservazione di un bar in zona barriera Milano, svolgendo diversi servizi di appostamento

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

TORINO – Nel quadro delle attività di contrasto del gioco d’azzardo, agenti di Polizia di Stato della Divisione P.A.S. – IV Sezione attività di controllo della Questura di Torino hanno operato un’attività di osservazione di un bar in zona barriera Milano, svolgendo diversi servizi di appostamento.

Mercoledì 22 marzo, gli operatori della Squadra controlli hanno proceduto alla verifica dell’esercizio commerciale in questione riscontrando l’allestimento, al piano interrato, di due stanze con due tavoli automatizzati per il gioco del mahjong, con meccanismi automatici per il mescolamento delle tessere e dei dadi. Il mahjong è un gioco da tavolo che nasce in Cina ed, oggi, molto diffuso anche in Giappone e Stati Uniti d’America. All’atto del controllo sono stati identificati quattro cittadini cinesi intenti a giocare ed ognuno di loro è risultato essere in possesso di cospicue somme di denaro contante.

TORINO - Gioco d’azzardo: 5 persone denunciate dalla Polizia

A seguito dell’attività di polizia svolta, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria di Torino i quattro giocatori per partecipazione a giochi d’azzardo, oltre la titolare del bar per aver agevolato e tenuto il gioco d’azzardo. Nel corso dell’operazione, sono stati sequestrati gli “strumenti” necessari al gioco del mahojong: i tavoli automatizzati e le tessere del gioco.

Il controllo, poi esteso al pubblico esercizio, ha portato al deferimento della titolare per l’inosservanza di normative sulla sicurezza dei luoghi di lavoro (omessa valutazione dei rischi sui luoghi di lavoro e utilizzo di piani interrati senza la preventiva deroga dell’Asl) ed alla contestazione delle sanzioni amministrative per un importo di 10.000 euro per aver istallato apparecchi elettronici da gioco (slot) senza il rispetto delle distanze previste dai luoghi sensibili (banche, scuole ecc.).

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img