martedì 7 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

VOLPIANO – Una serata di musica e solidarietà con “Dona con amore” (FOTO)

Musica di altissimo livello quella contenuta nel cartellone allestito dalla direttrice artistica Patrizia Granero

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VOLPIANO – Una serata di musica e solidarietà, quella che l’associazione “Dona con amore” ha regalato al pubblico di Volpiano (e non solo) domenica sera, alla Polivalente. E se alla musica hanno provveduto i tanti artisti che hanno risposto all’appello del sodalizio organizzatore, alla solidarietà hanno pensato sia il pubblico, sia “Dona con amore” che, da anni, opera in Togo promuovendo e realizzando progetti legati alla sanità, all’istruzione, al lavoro e all’attenzione per i bambini, riuscendo a regalare loro un futuro che, altrimenti, potrebbe essere precluso.

Musica di altissimo livello, quindi, quella contenuta nel cartellone allestito dalla direttrice artistica Patrizia Granero. Che, con il suo “Ensemble Mariatti” dell’Istituto musicale Lessona (fondato in memoria del maestro Franco Mariatti), ha aperto la serata. Con lei, e col suo fedele pianoforte, a condividere il palco anche il soprano Fatima Bertuccelli, la vocalist Federica Zanotto, Franco Zanotto al flauto, Nunzio Pizzino alla viola ed Ezio Buri alla tromba. Tra un brano e l’altro, le voci narranti di Luna Maniscalchi e Franco Romanelli, e le evoluzioni sui trampoli, leggiadre e affascinanti grazie ai costumi portati in scena, di Irene Caroni. E poi, ancora, il soprano Annamaria Borri del Teatro Regio, e le “Voci Perigolose”, il gruppo steampunk fondato da Franco Romanelli e composto anche da Raluca Nicolau, Laura Ribet, Armando Mugnai e Jonathan Kleis: una formazione senza dubbio originale, e capace di dare nuovo lustro, e riportare in auge, una musica spesso dimenticata come quella rinascimentale.

«Un sentito ringraziamento a tutti gli artisti intervenuti, che hanno offerto la loro arte per una causa nobile – spiegano dal sodalizio – Un grazie anche all’Amministrazione comunale per la disponibilità della sala, e ai tecnici audio e video Maurizio Palermo ed Enzo Campiglio, per il prezioso lavoro svolto». E un ulteriore ringraziamento deve essere rivolto a chi, nel 2001, ha messo in piedi: «…un’associazione di volontari desiderosi di tendere una mano a chi ancora oggi, nel terzo millennio, muore di fame», vale a dire Paolo Granero, Presidente del gruppo, supportato dai Vicepresidenti Doriano Garzotto e Giovanni Martore.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img