venerdì 27 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

BORGARO – Ottava piazza per la Libertas ai nazionali di Rimini

I doverosi complimenti sono giunti anche dal Consigliere delegato allo sport Paolo Massa e da tutta l'amministrazione comunale

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

BORGARO – Una trasferta in quel di Rimini conclusa con un ottimo risultato, l’ennesimo, portato a casa. Proprio a Rimini, dall’8 all’11 dicembre scorso, si è tenuta un’importante prova di ginnastica, il Campionato nazionale di Ginnastica Artistica Femminile, declinato nelle varie categorie. E tra le società giunte da tutta Italia, anche la Libertas Viva di Borgaro che, come al solito, ha ben figurato. Concludendo le gare con un ottavo posto a livello nazionale, su 56 partecipanti, conquistato da Greta Kanev, che per questioni di decimi di punto ha sfiorato piazzamenti ancora migliori.

«Siamo soddisfatte, senza dubbio, ma dobbiamo comunque lavorare per poterci esprimere sempre al meglio – commenta il tecnico della società, Eleonora Tancredi – Un ottimo piazzamento che poteva essere ancora più rotondo. Era una prova importante, e la tensione ha giocato un brutto scherzo ad un’altra nostra validissima atleta, Gaia Griglione, mentre la prova di Alice Signorotto è stata pregiudicata da una caduta dalla trave». Cose che capitano: ci sarà tempo per le giovanissime, ma già bravissime, atlete della Libertas per conquistare quegli allori sfuggiti per emozione o piccoli errori in questa occasione.

«Risultati che non sono una novità – commenta Paolo Massa, Consigliere delegato allo Sport – La Libertas, in questi trent’anni di attività sul territorio, ci ha abituati a trionfi e allori, come pure ci ha abituati a sfornare eccellenze in questa disciplina. Doverosi, quindi, i complimenti agli atleti e alle atlete che ottengono questi risultati. Ma doverosi i complimenti anche ai tecnici e ai dirigenti che formano questi ragazzi e queste ragazzi, dedicando buona parte del loro tempo e delle loro energie ad insegnare e trasmettere valori. Un grazie sincero a tutta la Libertas che, come successo in questa occasione, non solo porta in giro il nome di Borgaro, ma lo fa portando a Borgaro risultati di tutto rilievo. Come Amministrazione siamo vicini a questa e a tutte le altre associazioni sportive, perché ciascuna possa esprimersi nel migliore dei modi».

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img