martedì 7 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

TORINO – Comando Provinciale VVF: commovente cerimonia per celebrare Santa Barbara (FOTO E VIDEO)

Il Comandante Agatino Carrolo ha salutato tutti con intensa commozione; dal 7 dicembre, infatti, prenderà servizio in Friuli Venezia Giulia

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

TORINO – Un bella e commovente cerimonia, quella che si è tenuta ieri mattina, domenica 4 dicembre 2022, al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Torino, in corso Regina Margherita, per celebrare la Festa di Santa Barbara.

Oltre alle varie rappresentanze dei Vigili del Fuoco, Carabinieri, Guardia di Finanza, Croce Rossa, Polizia Municipale, sono intervenuti diversi Amministratori e politici del territorio e il Prefetto Raffaele Ruberto.

Dopo la commovente deposizione della corona di alloro in memoria dei Vigili del Fuoco coaduti nell’adempimento del dovere, e il suggestivo volo a bassa quota dell’elicottero dei Vigili del Fuoco, Drago, sopra alla caserma, è stata celebrata, nell’auditorium, la Santa Messa a cura di Monsignor Alessandro Giraudo Vescovo Ausiliare di Torino.

Ha poi preso la parola il Comandante Provinciale Agatino Carrolo, che, emozionato, ha prima riassunto la storia dei Vigili del Fuoco, e, dopo il discorso ufficiale, ha voluto ringraziare tutti i presenti, e salutare la “sua” Torino, che lascerà dopodomani per prendere servizio in Friuli Venezia Giulia.

“Mi scuso per il momento di intensa commozione – ha dichiarato il Comandante Carrolo – voglio ringraziare tutti coloro che sono stati vicini al Comando Provinciale in questo anno e dicei mesi che sono trascorsi. Il 7 dicembre andrò via per prendere servizio in Friuli Venezia Giulia, però il mio cuore resta in questa bellissima città. Si deve andare avanti, e farò tesoro dell’esperienza fatta e porterò nel cuore le emozioni dei momenti vissuti insieme a tutti i Vigili del Fuoco. Grazie.”

La cerimonia è poi proseguita con i ringraziamenti al Comandante dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari che gli ha donato una targa ricordo, e con la consegna delle onorificenze ai Vigili del Fuoco effettivi e volontari in pensione e in carica.

A chiudere la bella giornata, il rinfresco.

Inoltre, in piazza Castello, si è tenuta fin dal mattino, l’esposizione degli automezzi e delle attrezzature, accompagnata dall’Orchestra a Fiati Antica Musica del Corpo Pompieri 1882 e intrattenimento per i bambini con “Pompieropoli”.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img