martedì 6 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

TORINO – I palazzi delle istituzioni aperte alla città

Grazie a quest'iniziativa centinaia di torinesi e di turisti hanno potuto visitare le auliche di alcuni edifici storici di Torino, oggi diventate sedi istituzionali si è conclusa il 4 novembre

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

TORINO – “I Palazzi delle Istituzioni si aprono alla città”, l’iniziativa grazie alla quale centinaia di torinesi e di turisti hanno potuto visitare le auliche di alcuni edifici storici di Torino, oggi diventate sedi istituzionali, ha chiuso i battenti venerdì 4.

A promuovere il progetto, la Prefettura, la Presidenza del Consiglio comunale della Città di Torino, la Città Metropolitana, i Musei Reali e l’Archivio di Stato, in collaborazione con Turismo Turino e Piemonte. Tutte le istituzioni hanno messo a disposizione dei visitatori le loro sedi storiche per visite guidate, con prenotazione obbligatoria, in alcuni giorni particolari, vale a dire il 25 aprile, il 2 giugno e, appunto, il 4 novembre, date cioè contrassegnate da una forte valore civico e comunitario, ideali per l’apertura di bellezze architettoniche che, in buona parte, non sono solitamente disponibili per il pubblico.

Tutte le date, che hanno consentito al pubblico di fare un viaggio in quattro secoli di storia attraverso quelli che, da palazzi del potere hanno voluto riaffermare la loro vocazione di apertura alla comunità, hanno fatto registrare il tutto esaurito rispetto ai posti disponibili.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img