mercoledì 7 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

RIVAROLO CANAVESE – L’Italia classificata prima al Trofeo Domzale Cup; soddisfazione per la Rem Bu Kan (FOTO)

I risultati degli atleti nel dettaglio

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

RIVAROLO CANAVESE – Anche quest’anno, la Rem Bu Kan Rivarolo, con il vivaio dei suoi atleti e alcuni titolari  della Nazionale SKI-I, ha partecipato al tradizionale Trofeo Domzale Cup, disputatosi sabato 15 ottobre 2022, competizione che dal 2019 non veniva organizzata a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia.

Presenti con l’Italia, la Slovenia, la Repubblica Ceca e la Romania, un quadrangolare di tutto rispetto, dove l’Italia si è classificata prima.

Gli atleti Rem Bu Kan, accompagnati dal loro maestro Giacomo Buffo e il Maestro Mario Bessolo,  responsabile regionale Ski, si sono uniti al bus del gruppo Italia, partito venerdì mattina per arrivare il tardo pomeriggio ed essere pronto a gareggiare il sabato, rientrando vittoriosi il sabato notte.

Le categorie di questa specifica gara, organizzata dalla SKI Slovena,  sono sempre un’occasione di notevole esperienza,  soprattutto per i ragazzi dai 13 ai 17 anni, ai quali è stata data la possibilità di confrontarsi in due categorie distinte, per la stessa competizione, ovvero tra i cadetti e juniores, sia per il kata che per il kumite individuale, oltre alle competizioni a squadre sia di kata che di kumite.

Anche in quest’occasione Giulia Buffo, si è distinta con i podi in tutte le competizioni;  ma vediamo nel dettaglio i risultati individuali di tutti gli atleti che hanno ancora una volta soddisfatto il Maestro Buffo in tutte le categorie dai più piccoli ai più grandi.

Giulia Buffo

1 nel kata individuale

1 nel kata a squadre con Chiara Rizzotto di Roma ed Elisa Pea di Milano

1 nel kumite a squadre con le nazionali Elisa Pea e Martina Angeloni di Genova

2 nel kumite individuale

2 nel kata misto con i compagni/allievi Matteo Cavallero e Giorgio Padoan

Giorgio Padoan

2 nel kata a squadre

2 nel kata individuale

Daniele Tomaino

3 nel kata a squadre con Andrea Marangoni e Alessandro Sacco

3 nel kumite a squadre con Davide Bellotto di Cigliano e Giorgio Cannella di Rivoli.

Andrea Marangoni

3 nel kata a squadre con Daniele Tomaino e Alessandro Sacco

4 nel kumite individuale

Alessandro Sacco

3 nel kata con i compagni Daniele Tomaino  e Andrea Marangoni.

Matteo Cavallero

2 nel kata a squadre cat mista con Giulia Buffo e Giorgio Padoan

Giuseppe Figliuolo

3 nel kata veterani

Artemisia Madeddu

3 nel kumite juniores

Alessandra Gasparini

2 nel kumitè cadetti

Stefano Tomaino

2 nel kumite individuale cadetti

Cristina Rusu

1 nel kumite individuale juniores

2 nel kumite a squadra con Chiara Rizzotto  e Chiara Andreotti di Roma

Intenso il calendario dei prossimi impegni, che  al momento prevedono  altre tre  gare internazionali: il  1 aprile in Germania la Nagai Cup, il 29 e 30 aprile Grand Prix  in Repubblica Ceca, il 26 maggio all’International Cup ad Igea Marina. Oltre ai raduni federali  ad Igea Marina il 2 dicembre e il 24 marzo e i Campionati Italiani il 6 maggio. Ci saranno poi altre gare provinciali e regionali in fase di calendarizzazione che permetteranno confronti e preparazioni per tutte le categorie.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img