domenica 3 Luglio 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

OZEGNA – Inaugurata la targa di riconoscimento per i 150 anni della SAOMS (FOTO E VIDEO)

Paese animato nel fine settimana con Primavera al Ricetto

OZEGNA – Sono proseguiti ieri, domenica 15 maggio 2022, i festeggiamenti per i 150 anni della Società Agricola Operaia di Mutuo Soccorso di Ozegna. Dopo la celebrazione della Santa Messa, il corteo si è diretto alla sede della Società dove è stata inaugurata la targa apposta in memoria e riconoscenza, dei soci fondatori della SAOMS ozegnese nel 1872: Giuseppe Bassino, Domenico Bertotti, Domenico Bertoglio, Giovanni Bertoglio, Antonio Carbonatto, Domenico Chiono, Giuseppe Corgiatto, Massimo Delaurenti, Giuseppe Griglione, Francesco Leonatti, Pietro Marchiando, Giovanni Mattioda, Giuseppe Miniotti, Pietro Nigra, Massimo Perino e Carlo Ruspino.

Dopo l’introduzione di Enzo Francone, Presidente della Società, è stato affidato ad Enzo Morozzo il compito di riassumere la storia e l’evoluzione della SAOMS fin dalla sua nascita.

Presenti all’inaugurazione anche il Sindaco Sergio Bartoli, che ha ringraziato Enzo Francone e i precedenti Presidenti, per il lavoro svolto, e l’importanza che ricopre la mutualità: “Stiamo attivando, come Comune, una convenzione con la Società tramite l’Anci, per aiutare le persone in difficoltà.” Il Sindaco di Salassa, Roberta Bianchetta, che ha invece rimarcato l’importanza della mutualità tra Società di Mutuo Soccorso.

Un altro aspetto che è stato affrontato, anche durante la tavola rotonda che si è svolta il giorno precedente, è stato quello dello scambio intergenerazionale, fattore importante per garantire la continuità alle SOMS.

Presenti alla cerimonia anche il Consigliere Regionale Alberto Avetta e Loredana Vergassola, referente FIMIV (Federazione Italiana della Mutualità Integrativa Volontaria) che si è detta stupita della partecipazione e della passione dimostrata nei confronti della Società Agricola di Mutuo Soccorso.

L’inaugurazione si è conclusa con l’assegnazione delle pergamene di riconoscenza ai Presidenti (compreso Enzo Francone, che si è molto emozionato per l’inaspettato premio) e alle Società del territorio intervenute. Infine un momento conviviale con il pranzo alla Società.

Anche il resto di Ozegna era in festa, lo scorso week end, con Primavera al Ricetto, organizzato dalla Pro Loco di Ozegna, con esposizione di auto e moto d’epoca, mercatino hobbistico, gonfiabile per i bambini e “Panissa” a cura del gruppo  “Gli Amici della Panissa” di Albano Vercellese.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img