martedì 9 Agosto 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

MOTOCICLISMO – Ottavo Vietti, resta leader del mondiale. Bagnaia out

Il pilota ducati è caduto al 21esimo giro mentre si stava contendendo la prima posizione con Enea Bastianini

MOTOCICLISMO – Si è corso oggi, sul circuito di Le Mans, il GP della Francia, tappa numero 7 del motomondiale.

In Moto 2 il nostro portacolori Celestino Vietti Ramus, partito dalla diciannovesima casella, dopo che ieri soli 6 millesimi gli hanno impedito di entrare nel Q2, ha chiuso la gara in ottava posizione. Una rimonta non da poco quella del giovane pilota del Mooney VR 46 Team che, grazie alle posizioni recuperate, gli ha permesso di portare a casa dei punti importanti per la classifica mondiale. Cele, oggi il migliore degli italiani, resta leader con 16 punti su Ogura, oggi sesto, e 19 su Aron Canet.

Vittoria per lo spagnolo Fernandez, sesto vincitore su 7 gare, davanti al connazionale Aron Canet, terzo nella classifica mondiale, e a Chantra. Per lo spagnolo, che non vinceva da quasi 3 anni, è la quarta vittoria in Moto 2.

In Motogp, dopo un fine settimana spettacolare (pole position e record della pista), domenica da dimenticare per Francesco Bagnaia. Al ventunesimo giro il pilota della Ducati, mentre si stava contendendo la leadership della  corsa con il connazionale Enea Bastinianini, è caduto dando addio alla corsa. Davvero un grandissimo peccato per il chiavassese che, in queste ultime settimane, ha ritrovato il feeling con la sua desmosedici. Ma le gare sono anche questo. La vittoria è andata all’italiano del Team Gresini, Enea Bastianini, davanti a Jack Miller e a Aleix Espargaro in sella all’Aprilia.

Prossimo appuntamento tra quindici giorni al Mugello.

motociclismo pecco bagnaia sport
LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img