mercoledì 25 Maggio 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CASTELLAMONTE – Presentata l’ottava edizione di Buongiorno Ceramica (VIDEO)

In programma dal 20 al 22 maggio 2022

CASTELLAMONTE – Dal 20 al 22 maggio 2022 si terrà a Castellamonte, “Buongiorno Ceramica”, giunta all’ottava edizione. Si tratta di un’iniziativa nazionale, promossa dall’Associazione Italiana Città della Ceramica (AICC) che coinvolge una quarantina di comuni associati, tra i quali Castellamonte.

“Buongiorno Ceramica” è il secondo evento, dopo il Mercato della Terra e della Biodiversità di San Giorgio Canavese, a rientrare nel Festival della Reciprocità, nato dalle Tre Terre Canavesane, ovvero dalla sinergia fra i tre comuni: Castellamonte, San Giorgio e Agliè.

L’evento castellamontese è stato presentato ieri, venerdì 13 maggio 2022, in sala consigliare, con la partecipazione del Sindaco di Agliè Marco Succio.

“Stiamo lavorando secondo il concetto della “reciprocità” – ha dichiarato il Sindaco di Castellamonte Pasquale Mazza – con l’intento di lavorare a 360 gradi in completa sinergia, per poter rilanciare il territorio e i suoi eventi. Anche in “Buongiorno Ceramica” sarà attiva la Corriera della Reciprocità, per portare i torinesi in provincia, nei nostri bei territori.”

“Si sta rafforzando il legame tra i Comuni – ha aggiunto Marco Succio, Sindaco di Agliè – nell’obiettivo di voler armonizzare i territori, creando una proposta integrata e interessante. Dobbiamo comunicare e promuovere per consolidare quello che è l’intento delle Tre Terre Canavesane.”

Un ricco programma caratterizza questa edizione di Buongiorno Ceramica, a partire dalle botteghe artigianali che si potranno visitare per conoscere il lavoro artistico che viene fatto, la storia dei ceramisti e dei loro laboratori.

Per far conoscere il ricco patrimonio urbano della città, sono stati organizzati due percorsi: vere e proprie visite guidate. Uno cittadino, nei laboratori e presso il Liceo Artistico 25 Aprile – Faccio, e uno escursionistico per conoscere i “castelletti” di San’Anna Boschi e i laboratori artigiani dei ceramisti in frazione.

Novità di quest’anno è la prima edizione del Concorso Internazionale “Ceramiche Sonore”, curato da Giuseppe Bertero. “È sorprendente: 40 artisti hanno partecipato con una, due o tre opere. Le opere di una 41esima non verrà inserita in catalogo, ma verranno esposte. Provengono da Vienna. 31 opere di queste sono già state donate al Comune e andranno ad arricchire la collezione Clizia di Ceramiche Sonore. Bandire questo concorso è stata una vera scommessa, pienamente vinta. Sono soddisfatto.”

La mostra verrà inaugurata venerdì 20 maggio alle 16 presso il Centro Congressi Piero Martinetti, e conta 76 fischietti

Domenica 22 maggio, alle 11, verrà inoltre inaugurato il restauro, a cura del Lions Club Alto Canavese di un altorilievo della Madonna del Rosario posto sulla facciata della chiesa in via Massimo d’Azeglio, risalente al 1700.

Non soltanto mostre ed esposizioni, in questi tre giorni, ma anche la sfilata di Moda degli studenti del Liceo 25 Aprile-Faccio, sezione Moda e Costume, in programma alle 18.30 di domenica 22 maggio, e la premiazione del Concorso Letterario in Piemontese, giunto alla settima edizione, che si terrà al Centro Congressi Martinetti alle 10 di sabato 21 maggio, che annovera ben 61 partecipanti.

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img