venerdì 2 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CASTELLAMONTE – Il Calcio a 5 torna in Serie B: grande festa (FOTO E VIDEO)

Un momento speciale, che si ripeterà sabato in municipio

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CASTELLAMONTE – Il Calcio a 5 di Castellamonte è tornato in serie B. Nella serata di ieri, mercoledì 4 maggio 2022, al Pala San Bernardo, si è tenuto un momento di festa e di condivisione con i propri tifosi, sostenitori e sponsor.

Tanti applausi e foto di rito per questa società sportiva, unita come una famiglia, sia nella vittoria che nella perdita.

Un traguardo importante, unito alla conquista della Coppa Italia a livello regionale, che permette ai canavesani di festeggiare un meraviglioso “doblete”, il quale porta di nuovo in alto il nome del nostro territorio in questa disciplina.

A fare gli onori di casa quel Biagio Montesano che, insieme al presidente Cinzia Sicilia, ha sempre creduto in tale progetto, iniziato quasi per scherzo sui campi dei tornei amatoriali, ma capace di arrivare a livelli di indiscussa qualità.

Come del resto è stato sottolineato dal primo cittadino castellamontese Pasquale Mazza, che insieme all’assessore allo sport Claudio Bethaz non solo hanno fatto i complimenti al direttivo, agli atleti ed allo staff tecnico per questo prezioso risultato, ma hanno pure sottolineato l’importanza sociale di quello che il Castellamonte Calcio a Cinque fa quotidianamente.

Oltre ai successi della comitiva guidata da mister Gotta, infatti, dietro c’è un settore giovanile in continua espansione, fatto di diverse realtà, dalle annate diversificate, che si stanno dimostrando vincenti fuori e dentro al campo.

Meritati gli applausi ed i complimenti rivolti alla squadra che venerdì scorso, con la vittoria in trasferta sul campo del Taurus, ha ritrovato a distanza di dieci anni la serie cadetta. Un campionato di prestigio, dove il Castellamonte tornerà alla ribalta, portando in dote un gruppo dove ci sono tantissimi ragazzi che sono nati e cresciuti sportivamente (ma anche umanamente) proprio sul parquet del palazzetto canavesano.

Il grande risultato raggiunto, verrà premiato sabato in Comune.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img