martedì 7 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

BORGARO – Cambio in consiglio: Insalaco al posto di Maurin

Marcella Maurin si è dimessa dal consiglio borgarese per portare avanti la sua candidatura a Sindaco di Mappano

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

BORGARO – Il saluto a Marcella Maurin, il benvenuto a Salvatore Giuseppe Insalaco. Cambia la composizione del Consiglio comunale, con la consigliera che lascia il parlamentino per cercare di conquistare, come sindaco, il Comune di Mappano, e al suo posto subentra il primo degli esclusi, Insalaco, rimasto fuori dal Consiglio, alle ultime elezioni, per una manciata di voti.

«Alla consigliera Maurin va il nostro ringraziamento per il lavoro fatto in questi anni, con impegno e caparbietà – ha spiegato il consigliere Paolo Massa, nelle vesti di presidente del Consiglio – E un grosso un bocca al lupo per la sua campagna elettorale a Mappano». A salutarla, anche il sindaco Claudio Gambino:  «Un grazie per quanto ha fatto per Borgaro, sia come assessore, sia come consigliera delegata – ha sottolineato il primo cittadino – Ha portato avanti dei progetti diventati un punto di riferimento per tanti borgaresi, e l’ha sempre fatto con umiltà, in sordina, occupandosi delle varie questioni con serietà, capacità e costanza. I suoi progetti che sono diventati un marchio di fabbrica di Borgaro, e hanno avuto tanti imitatori nei Comuni vicini. Quindi un in bocca al lupo di cuore per la sua nuova avventura».

Il seggio vacante è stato occupato, come detto, da Insalaco, che proprio lunedì 2 ha fatto il suo esordio tra i banchi del Consiglio: «La lista nella quale mi sono candidato si chiama “Insieme per Borgaro”, e ci ho creduto sin da subito, mettendomi a disposizione con le mie idee, la mia passione e con spirito civico e di servizio per il bene dei cittadini – è stato il suo primo intervento – Saluto tutti i componenti dell’assemblea, e ringrazio i borgaresi che mi hanno dato la possibilità di far parte di questa Amministrazione. Un saluto e un in bocca al lupo a Marcella Maurin: sono contento per la sua candidatura a sindaco e sono sicuro che porterà un valore aggiunto e tanti benefici alla sua città. Inizio questa esperienza con entusiasmo e con tanta voglia di fare, mettendomi a disposizione dell’Amministrazione».

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img