venerdì 27 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

VOLPIANO – Una serata dedicata al Nordic Walking

Si terrà venerdì 6 maggio alle 20.40 presso la sala polivalente

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VOLPIANO – Una serata dedicata alle esperienze di cammino, alla presentazione di libri sul tema, alle interazioni di persone e ambiente, quella proposta dal Nordic Walking Volpiano per venerdì 6 maggio, con inizio alle 20.40, in Sala Polivalente.

«La lunga pratica di cammino, vale a dire vent’anni di associazione e migliaia di chilometri percorsi in solitaria o in gruppo, ci ha portati a voler condividere quelle che chiamiamo “pillole di felicità”, vale a dire esperienze ricche di sensazioni di benessere fisico e di conoscenza dell’ambiente, attraverso un’esperienza di pubblica riflessione, di informazione e di discussione», spiegano dall’associazione.

Alla serata sono stati invitati relatori che hanno messo per iscritto quello che si prova nel camminare e nell’interagire con l’ambiente, in un evento pubblico nel corso del quale sarà possibile mettere in comune tutte queste cose. «Camminare è sì mettere un passo dopo l’altro, ma non è solo questo. È anche assaporare input sensoriali, entrare in contatto con se stessi, essere in comunicazione con l’ambiente che ci circonda, costruire parti di sé. È uno strumento alla portata di tutti per aver cura della propria salute e del proprio benessere psico-fisico. E poi c’è anche l’aspetto del camminare in gruppo, che permette la creazione di contatti sociali che incidono positivamente sulla qualità della nostra vita – aggiungono – Camminare può essere una autoterapia, la possibilità cioè di autocostruire elementi di “medicazione” di sé. Significa anche esplorare concretamente nuovi cammini sul territorio: scoprire le bellezze dei nostri boschi, dei monti, i versanti delle colline per arrivare a conoscere il Mondo che ci circonda, la sua infinita bellezza talvolta anche a due passi da casa. Significa anche arrivare ad osservare i cammini interiori che si creano nell’animo di chi cammina e apprezzare la fatica fisica insieme all’irrobustimento del corpo».

Tra i relatori, Franco Grosso, giornalista, scrittore e vice presidente della Rete dei Cammini; Franco Finelli, medico chirurgo e presidente della Commissione Centrale Medica del Cai; Marco Pozzi, accompagnatore naturalistico della Regione Piemonte; Claudio Priarone, docente di educazione fisica, giornalista e scrittore e Simone Siviero, scrittore.

L’evento è gratuito, ed aperto a tutti: accesso alla sala consentito con mascherina Ffp2.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img