venerdì 9 Dicembre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

VOLPIANO – Recuperati due fusti abbandonati nel torrente Malone

Probabilmente contenenti olio bruciato. Immediatamente l'area è stata messa in sicurezza e i bidoni rimossi

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VOLPIANO – Agenti di polizia municipale, Vigili del fuoco di Torino Stura e carabinieri impegnati, ieri pomeriggio, a scongiurare quello che poteva essere un danno ambientale piuttosto serio.

Luogo dell’intervento, il torrente Malone, nel tratto al fondo di via Molino. Una zona abitualmente frequentata da pescatori, volpianesi che praticano jogging e, purtroppo, anche da chi pensa bene di smaltire i propri rifiuti in maniera irrispettosa nei confronti dell’ambiente e della cittadinanza.

fusti 1 def

A dare l’allarme proprio un cittadino che approfittava di quella strada che si immerge nel verde per fare una camminata: gli agenti, prontamente accorsi, hanno preso atto del fatto che nel corso d’acqua erano stati abbandonati due fusti, contenenti probabilmente olio bruciato, e non hanno perso tempo nell’avviare l’iter per mettere in sicurezza l’area e recuperare i bidoni.

Sul posto sono accorsi, in elicottero, i carabinieri del nucleo sommozzatori che, con una manovra non semplice, sono atterrati su un isolotto nel Malone in modo da essere il più vicini possibile alla zona dell’intervento, e che hanno immediatamente appurato che dai fusti non si fossero verificate fuoriuscite, prima di procedere all’imbracatura degli stessi e alla loro rimozione grazie anche alla collaborazione degli agenti Chitti, Binello e dell’ispettore Maddalena Arborea. 

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img