giovedì 9 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

SAN BENIGNO CANAVESE – 650 firme in una settimana per riavere i medici sul territorio

Un risultato eccezionale, specialmente alla luce del fatto che la petizione è nata in maniera spontanea, dal basso

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

SAN BENIGNO CANAVESE – In una settimana o poco più hanno raccolto oltre 650 firme. Un risultato eccezionale, specialmente alla luce del fatto che la petizione è nata in maniera spontanea, dal basso, rimbalzata tra i social e il passaparola e resa più organica non solo grazie a coloro che si sono messi di buzzo buono per dare corpo alla raccolta ma anche alle attività commerciali che hanno dato la propria disponibilità ad ospitarne i promotori, in modo da dare un punto di riferimento a coloro che erano intenzionati a sottoscrivere l’atto. Un atto che, ricordiamo, mette l’accento sulla grave carenza di medici sul territorio, non più in servizio per diversi motivi e non sostituiti. Un tema che interessa la cittadinanza trasversalmente.

«Stiamo profondendo il massimo sforzo nella raccolta delle firme perché riteniamo si debba fare tutto il possibile per cercare di ovviare ad un problema di tutta la comunità – commentano Luisella Rampoldi e Silvano Marsanic, i promotori dell’iniziativa – Pur sapendo che questa non sia una via istituzionale, siamo comunque convinti che la popolazione abbia non solo il diritto, ma anche il dovere di far sentire la propria voce su temi di questa importanza. Ringraziamo i candidati di “Ci.Vi.Co.” per aver deciso di voler firmare la petizione e di darle risalto mediatico». «Non c’è praticamente stato bisogno di consultarci tra noi per decidere di aiutare i nostri concittadini in questa battaglia, proprio perché tutti i candidati di Ci.Vi.Co sono essi stessi residenti e mutuati, quindi ben consci della rilevanza del problema – spiegano i componenti del gruppo – Tutte le iniziative propositive, costruttive e che tendono a unire e rinsaldare il senso di comunità del nostro paese, troveranno sempre il massimo supporto. Dopo il 12 giugno, se la cittadinanza vorrà premiare il nostro progetto amministrativo, saremo pronti a fare il possibile per portare avanti la questione in tutte le sedi possibili».

SAN BENIGNO CANAVESE - 650 firme in una settimana per riavere i medici sul territorio

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img