venerdì 27 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CASELLE – Gel igienizzante a tutti i ragazzi della scuole

Ultima azione della Commissione Pari Opportunità che, essendo stata nominata dall’Amministrazione in carica, cesserà la propria attività nel momento in cui si chiuderà il mandato dell’Amministrazione stessa

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CASELLE – Tutti gli alunni e le alunne delle scuole del territorio hanno ricevuto, in questi giorni, un flacone di gel igienizzante per le mani.

L’ultima azione della Commissione Pari Opportunità che, essendo stata nominata dall’Amministrazione in carica, cesserà la propria attività nel momento in cui si chiuderà il mandato dell’Amministrazione stessa. «Nel pieno della pandemia la commissione aveva promosso una raccolta di fondi: grazie alla generosità di molti cittadini era stato possibile acquistare presidi di protezione individuale da donare ai medici del territorio, perché potessero svolgere il loro lavoro al meglio e in sicurezza a favore della collettività – spiega l’assessore Angela Grimaldi – Di quella raccolta era rimasta una piccola somma che, in continuità con quanto avevamo fatto in precedenza, abbiamo voluto investire sulla sicurezza, e in particolare modo sulla sicurezza dei nostri ragazzi. Viviamo in momento in cui si stanno togliendo, una dopo l’altra, le limitazioni anti Covid: questo, però, non vuol dire che possiamo permetterci di abbassare la guardia. Il nostro intervento vuole andare proprio in questa direzione: raccomandare a bambini e ragazzi di continuare a fare attenzione, perché il rischio di essere contagiati è ancora reale».

CASELLE - Gel igienizzante a tutti i ragazzi della scuole

La proposta, avanzata dalla Grimaldi e sposata dalla presidente della Commissione, Loredana Bagnato, è stata concretizzata grazie anche alla disponibilità e alla generosità di Farmen, società operante nel settore della cosmesi con sede a Settimo, che già durante la pandemia aveva donato 5mila boccettine di gel disinfettante al Comune in cui ha sede, che si è messa a disposizione anche in questa occasione con un costo simbolico, perché il bene comune è priorità assoluta.

I flaconi accompagnati ad una lettera  – più semplice, con tanto di disegni da colorare per i più piccoli, e più articolata per i grandicelli – nella quale sono illustrati gli accorgimenti che è necessario continuare ad adottare anche in questo momento per ridurre il rischio di contagio, sono stati consegnati a partire dalla mattinata di venerdì 8 aprile.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img