venerdì 27 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

VOLPIANO – Veronica Nilo, la nuova portavoce del circolo di Fratelli d’Italia

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VOLPIANO – Si chiama Veronica Nilo il futuro del circolo cittadino di Fratelli d’Italia. Sarà lei a raccogliere il testimone di portavoce dalle mani di Flavio Nalesso. E se è giusto parlare di chi avrà sulle spalle la responsabilità di guidare il gruppo politico nei prossimi anni, è doveroso spendere qualche parole per chi di quel gruppo l’ha guidato a lungo.

Già, perché Nalesso per un buon quarto di secolo ha portato avanti la destra cittadina, vincendo, perdendo, ma sempre mettendoci impegno e passione e, soprattutto, la faccia. E ora si prepara a fare un passo di lato. Indietro no, perché la politica è una bestia che quando ti prende non la puoi mettere da parte. La porti avanti, anche senza ruoli particolari, anche senza incarichi di prestigio.

La porti avanti magari iniziando a tirare la volata a chi verrà dopo di te. «Le ultime elezioni ci hanno permesso di eleggere due consiglieri, ma soprattutto ci hanno permesso di avvicinare nuove persone, che hanno portato le loro idee, il loro entusiasmo, i loro progetti. Che hanno portato la loro voglia di fare politica», ha spiegato. E da quel gruppo arriva anche la nuova portavoce, che proprio lo scorso ottobre ha avuto il suo “battesimo” con le elezioni. «Ringrazio chi mi ha dato l’opportunità di ricoprire questo incarico, come ringrazio tutti coloro che compongono questo gruppo, che cercheremo di far crescere ulteriormente.

Come cercheremo di far crescere la sezione giovanile, ad oggi rappresentata da Enrico Ratto, di 19 anni – ha commentato – Dopo il periodo pasquale inizieremo a scendere in piazza con i nostri gazebo, per incontrare i cittadini, per ascoltarli. Per proseguire un percorso iniziato da chi mi ha preceduto».

La sede sarà ancora negli storici locali di via Re Arduino: «E appena sarà possibile, penso che intitoleremo il circolo a due figure che hanno rappresentato molto per la destra cittadina. Due medici. Giacomo Ferrero e Antonio D’Ambrosio», ha aggiunto Nalesso.

All’investitura, anche Fabrizio Bertot e Giovanni Ravalli, rispettivamente portavoce provinciale e vice portavoce del partito, nonché i due consiglieri comunali Maria Grazia Bigliotto ed Ercole Cucca.

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img