martedì 31 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

VOLPIANO – Iniziative a favore delle popolazioni ucraine vittime della guerra

La raccolta partirà da martedì 8 marzo: i prodotti raccolti saranno consegnati al Sermig e destinati al sostegno profughi in arrivo nella zona di Baia Mare, in Romania

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VOLPIANO – Anche il Comune di Volpiano si muove a favore delle popolazioni ucraine vittime della guerra. Il servizio, realizzato con la collaborazione di Protezione Civile, parrocchia e associazioni del territorio, prevede la raccolta di cibi a lunga conservazione (pasta, riso, legumi, tonno, carne in scatola, biscotti, marmellate), prodotti per l’igiene (saponette, guanti in lattine, detersivi per la casa, pannolini per neonati), materiale sanitario (bende, cerotti, siringhe, stampelle, carrozzine) e materiale vario (biancheria intima nuova, coperte, passeggini). Tre i punti di raccolta: il martedì, dalle 10 alle 12, in piazza Italia (all’ufficio della polizia municipale e di fronte al Conad); il giovedì dalle 17 alle 19 di fronte al supermercato Coop (in via Trento 135) e il sabato dalle 10 alle 12 di fronte al supermercato Lidl (in viale Partigiani 1). La raccolta partirà da martedì 8 marzo: i prodotti raccolti saranno consegnati al Sermig e destinati al sostegno profughi in arrivo nella zona di Baia Mare, in Romania.

Il Sermig, inoltre, ha attivato un conto corrente per donazioni in denaro con le seguenti coordinate: IBAN IT29P0306909606100000001481, intestato a «Associazione Sermig Re.Te per lo Sviluppo Onlus», causale «Ucraina», mentre la Regione Piemonte ha pubblicato un avviso pubblico per raccogliere la disponibilità di famiglie e singoli all’accoglienza temporanea di nuclei famigliari provenienti dall’Ucraina (info sul sito della Regione Piemonte).

«Ringrazio tutta le realtà del territorio che, ancora una volta, dopo due anni di impegno per la pandemia, si sono rese disponibili per questa importante iniziativa di solidarietà», commenta il sindaco Gianni Panichelli.

Sabato 5 marzo, invece, dalle 10.30, il Pd ha organizzato, in piazza Madonna delle Grazie, un presidio per la pace: tutti sono invitati, senza colori politici ma con il colore delle bandiere della pace.

VOLPIANO - Iniziative a favore delle popolazioni ucraine vittime della guerra

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img