venerdì 27 Gennaio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

CHIVASSO – Approvato il Programma Strategico degli Interventi del DUC

Due differenti direzioni operative unite dalla finalità generale di rafforzare la composizione, l’organizzazione e l’attrattività della rete commerciale locale

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

CHIVASSO – Dopo aver siglato il protocollo d’intesa con i suoi partner, il Distretto Urbano del Commercio di Chivasso si dota del Programma Strategico degli Interventi. Il documento programmatico pluriennale 2022-2024, partendo da un’analisi del contesto dell’area di riferimento, chiarisce la visione che il DUC intende perseguire e definisce le finalità che si intendono raggiungere a breve, medio e lungo termine, esplicitando una programmazione strategica triennale degli interventi da realizzare.

Sono ambiziosi gli obiettivi del Distretto che troveranno copertura grazie ad una stagione di finanziamenti che abbraccerà i prossimi anni. Le direttrici rispetto a cui s’intende agire, fornendo alle aziende e agli utenti supporti, strumenti e competenze, si rifanno a due obiettivi strategici: il miglioramento dei servizi commerciali forniti all’utenza stanziale (residenti) e occasionale (turisti), e la crescita di un’attenzione e consapevolezza rispetto al valore e agli effetti che i consumi, nelle varie forme hanno per le Comunità locali e più in generale per il mondo in cui viviamo. Due differenti direzioni operative unite dalla finalità generale di rafforzare la composizione, l’organizzazione e l’attrattività della rete commerciale locale. Gli ambiti operativi su cui elaborare le varie iniziative sono quattro: lo sviluppo e l’innovazione del sistema commerciale; il miglioramento funzionale ed il perfezionamento della qualificazione degli spazi urbani; la diffusione di una maggiore consapevolezza dell’importanza che i consumi hanno rispetto agli impatti socioeconomici e ambientali; la creazione di un’offerta integrata tra turismo e commercio.

Il partenariato, i cui soggetti fondatori sono il Comune di Chivasso ed Ascom Confcommercio, ha così individuato, nell’ambito della mission distrettuale, alcuni interventi prioritari che appartengono ad uno o più ambiti operativi. Comunicazione, informazione e formazione focalizzeranno l’attenzione soprattutto sui nuovi trend del consumo consapevole, delle economie digitale e circolare. Azioni concrete già avviate riguardano invece l’ammodernamento ed il miglioramento dell’esteriorità delle attività commerciali e dello spazio pubblico. In questo contesto, rientrano i contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche e la filodiffusione.

“Come Ascom Confcommercio – ha commentato Maria Luisa Coppa di Ascom Confcommercio Torino e Provincia – abbiamo fortemente sollecitato Regione Piemonte per mettere risorse a disposizione dei DUC. I Primi Contributi sono arrivati ai Comuni per investimenti ed opere strutturali. Attendiamo le risorse per la promozione e le spese correnti per il commercio della Città”.

“Il Programma Strategico degli Interventi – ha dichiarato il sindaco Claudio Castello – mette nero su bianco una forte progettualità che vogliamo concretizzare con forza per sostenere e rilanciare il settore commerciale in città. Essendo una pianificazione per il prossimo triennio è comunque aperta ancora ad altre proposte che si faranno avanti in un confronto sinergico sul quale punta tanto il tavolo di regia. Siamo fiduciosi nelle potenzialità dei nostri esercenti in vista di una ripartenza che ci lasci alle spalle il precedente periodo sfavorevole”.

“Dalle parole ai fatti – ha aggiunto l’assessore comunale al Commercio Pasquale Centin -. Con l’approvazione del Piano Strategico triennale del DUC si sono definiti gli obiettivi da conseguire. Esprimo soddisfazione per il lavoro fin qui svolto con i partner di Distretto, ed ora ci concentreremo nella puntuale realizzazione dei vari obiettivi identificati, ovviamente in favore del nostro commercio cittadino”.

“Il DUC – sono infine le parole del presidente Ascom Chivasso Giovanni Campanino – è uno strumento importantissimo a disposizione del commercio di Chivasso e della città. Siamo grati all’amministrazione comunale di aver prima lavorato insieme ad Ascom per la predisposizione del progetto e la partecipazione al bando regionale ed ora per aver messo a disposizione del distretto le risorse necessarie. Il nostro impegno nei mesi a venire sarà massimo per contribuire alla progettualità del DUC, in particolar modo sui temi dell’innovazione e della rigenerazione urbana”.

CHIVASSO - Approvato il Programma Strategico degli Interventi del DUC

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img