sabato 4 Febbraio 2023

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

VOLPIANO – Riparte la rassegna letteraria “Incontro con l’autore”

Potranno partecipare all’incontro al massimo 30 persone, tutte dovranno essere munite di Green Pass rafforzato

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:

VOLPIANO – Riparte da Davide Fadda l’appuntamento di “Incontro con l’autore”, sospeso come mille altre iniziative a causa della pandemia.

Da martedì 1° marzo, alle 21, torna infatti la rassegna letteraria, organizzata dalla biblioteca comunale con la collaborazione de “I luoghi delle parole” e Unione Net. Ospite, come detto, Davide Fadda che presenterà il suo saggio “L’inchino” (Di Girolamo Editore): a moderare Claudio Anselmo, storico e saggista. Nella suo scritto Fadda, insegnante, ripercorre i fondamenti storici e i contesti sociali di un fenomeno che, incredibilmente, è ancora attuale: l’inchino delle statue dei santi, durante una processione, davanti alla casa di un mafioso. Un percorso che passerà anche attraverso le interviste ed esponenti dei clero, a magistrati e a studiosi delle organizzazioni mafiose.

«Siamo felici di poter riprendere in presenza, dopo due anni di eventi on line, la rassegna “Incontro con l’autore”, giunto alla sua quindicesima edizione – commenta l’assessora Barbara Sapino – In questo primo appuntamento si approfondirà un aspetto storico religioso legato alla mafia, mentre nel secondo incontro, in programma per l’8 marzo, si tratterà di donne e figlie dei militari con l’autrice Cinzia Ballesio. A fine mese, poi, con un trio di autori ci si confronterà sul tema del giallo». Certo, dato il momento bisognerà seguire qualche norma di sicurezza: potranno partecipare all’incontro al massimo 30 persone, tutte dovranno essere munite di Green Pass rafforzato.

VOLPIANO - Riparte la rassegna letteraria "Incontro con l'autore"

© Riproduzione riservata

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img